meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Lun, 15/07/2024 - 02:50

data-top

lunedì 15 luglio 2024 | ore 03:55

L'Inter vuole esserci

I nerazzurri battono il Cagliari grazie ad una rete di Ranocchia. Ma i sardi protestano per un presunto fuorigioco del difensore interista. Leonardo ed i suoi ancora in corsa per lo scudetto.
Sport (Fuori campo) - Ranocchia regala i tre punti all'Inter (Foto internet)

L'Inter fa sul serio. Grazie alla vittoria per 1 - 0 contro il Cagliari, infatti, gli uomini di Leonardo rimangono in corsa per lo scudetto, in attesa del posticipo del prossimo lunedì sera tra Milan e Napoli, le prime due della classifica. Gara non facile quella che hanno dovuto affrontare i nerazzurri, che riescono a passare in vantaggio grazie a Ranocchia (in posizione, però, di sospetto fuorigioco). 1 - 0 e l'Inter addormenta la gara, cercando di tenere palla e di non far ripartire gli avversari. Alla fine sono proprio capitan Zanetti ed i suoi ad uscire vittoriosi, rimanendo sempre in scia del duo Napoli - Milan. Oltre alla rete in sospetto fuorigioco, da segnalare anche un rigore ai danni di Thiago Motta non sanzionato dall'arbitro.

LE NOSTRE PAGELLE:

INTER:

Julio Cesar 6,5: Poche parate, ma decisive. Una sicurezza.

Maicon 6,5: E' in forma, e lo fa vedere. Quando tira in porta, però, un po' più di precisione non sarebbe male.

Ranocchia 7,5: Sta diventando insostituibile. E segna anche, bravo nelle chiusure.

Cordoba 6,5: Sempre al limite le chiusure, ma non ne sbaglia una.

Nagatomo 6: E' piaciuto soprattutto in difesa. Velocissimo nei primi 20 metri, ha salvato un gol fatto. Servirà molto in Champions.

J. Zanetti 6: Il solito gladiatore. Nel finale è abilissimo a mantenere la calma, trasmettendola alla squadra.

Kharja 7: Corre per novanta minuti. Da un suo tiro nasce il gol, bravo come regista.

Thiago Motta 6,5: Davanti alla difesa piace, non butta via un pallone. A volte sembra lento, ma ha un senso della posizione eccezionale.

Eto'o 5: Forse è stanco, soprattutto quando deve ripartire. Sostituzione giusta, aveva bisogno di rifiatare.

Pazzini 5: Non si è quasi mai visto. Lo curano molto bene.

Pandev 6: Parte molto bene, si spegne nei secondi 45 minuti. Migliore dietro alle punte che quando deve fare l'attaccante.

Stankovic 5,5: Doveva servire per addormentare la partita, invece ha continuato a ripartire, perdendo anche diversi palloni.

Cambiasso 5,5: Non è in forma e si vede. Fa fatica a tenere la posizione, latita nel recupero della palla.

Mariga 6: Appena entrato si è messo subito in trincea. Serviva quello e lui lo ha fatto nel miglior modo possibile.

Leonardo (All.) 6,5: Bravo nello schierara la squadra e bravo a non permettere mai al Cagliari di tirare in porta. Per uno che, a detto di molti, non è un allenatore...

CAGLIARI:

Agazzi 6,5: Buone parate e grandi riflessi. Ne farà di strada.

Pisano 7,5: Bravissimo nel proporsi in avanti, ma anche in difesa è eccezionale.

Canini 6,5: Ha annullato Pazzini. Non è poca roba.

Astori 7,5: Il migliore. Sa guidare alla perfezione la retroguardia. Non si capisce come il Milan l'abbia bocciato.

Agostini 6: Fa il suo, è sembrato, però, il meno sicuro della difesa cagliaritana.

Biondini 7: Gran corridore, tenta anche il tiro. Ottimo nei contrasti.

Conti 6,5: Un leader assoluto. Va vicino alla rete, dinamico e propositivo.

Lazzari 6,5: Latita un po' in copertura, ma con Conti e Biondini forma un centrocampo velocissimo. Uomo fondamentale nelle ripartenze.

Cossu 6,5: Abile nel dribbling, una scheggia. Uomo assist.

Nené 6: Lotta e contrasta, ma è poco lucido in zona gol.

Acquafresca 5: Il peggiore dei suoi, a sua discolpa ha che i compagni non lo supportano nel modo adeguato. Ma anche lui ha le sue responsabilità.

Ragatzu 6,5: Porta scompiglio nella difesa nerazzurra. Bravo a smarcarsi e cercare la profondità. Molto ulile alla causa del Cagliari.

Nainggolan 6: Buon fisico. Si è fatto rispettare.

Donadoni (All.) 6,5: Ha messo in campo un'ottima squadra. Bravo a capire quando fare i cambi e, in modo particolare, come farli. Meritava il pareggio.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento