meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Lun, 04/07/2022 - 23:20

data-top

lunedì 04 luglio 2022 | ore 23:41

Il Giro in Lombardia

Anche nel 2022 la Lombardia è protagonista del Giro d’Italia. La competizione si svolge dal 6 al 29 maggio e il suo territorio è attraversato dalla corsa rosa in due tappe.
Sport - Giro d'Italia 2022

Il Giro d'Italia è la corsa ciclistica più amata del nostro Paese. La sua storia è legata a doppio filo alla Lombardia, il primo Giro d'Italia nel 1909 è partito da Milano, tappa d'arrivo di gran parte delle edizioni della competizione sportiva, Il territorio lombardo è ricco di sfide per i campioni del ciclismo, con salite che hanno fatto la storia della corsa come il Passo del Ghisallo, il Passo Gavia, il Mortirolo o lo Stelvio.

Anche nel 2022 la Lombardia è protagonista del Giro d’Italia. La competizione si svolge dal 6 al 29 maggio e il suo territorio è attraversato dalla corsa rosa in due tappe:

- Martedì 24 maggio, tappa 16 Salò-Aprica (Sforzato Wine Stage) (202 km). Province: Brescia, Sondrio. Comuni: Salò, Sabbio Chiese, Nozza, Idro, Bagolino, Val Dorizzo, Goletto di Gaver, Goletto di Cadino, Passo Crocedomini, Breno, Capo di Ponte, Cedegolo, Forno Allione, Malonno, Edolo, Monno, Passo del Mortirolo, Grosio, Mazzo di Valtellina, Lovero, Tirano, Bianzone, Teglio, Tresenda, Valico di Santa Cristina, San Pietro e Aprica.

- Mercoledì 25 maggio, tappa 17 Ponte di Legno-Lavarone (168 km). Regioni: Lombardia, Trentino-Alto Adige. Province: Brescia, Provincia Autonoma di Trento. Comuni: Ponte di Legno, Passo del Tonale, Vermiglio, Fucine (bv. di Pejo), Dimaro, Malè, Cles, Dermulo, Mezzolombardo, San Michele all’Adige, Giovo, Palù di Giovo, Verla, Cembra, Lases, Madrano, Pergine Valsugana, Passo del Vetriolo, Levico Terme, Caldonazzo, Monterovere, Gionghi e Lavarone.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento