meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 28°
Sab, 02/07/2022 - 10:20

data-top

sabato 02 luglio 2022 | ore 10:42

Lega: petizione per i medici di base

Dopo i numerosi gazebo dello scorso fine settimana la Lega torna nelle piazze della provincia anche per questo fine settimana. "Ci prepariamo a una grande mobilitazione per lanciare una battaglia di buon senso e attualità, quella sulla carenza dei medici di base sul territorio lombardo (e non solo)".
Territorio / Politica - Lega: petizione medici di base (Foto internet)

Dopo i numerosi gazebo dello scorso fine settimana la Lega torna nelle piazze della provincia anche per questo fine settimana. "Ci prepariamo a una grande mobilitazione per lanciare una battaglia di buon senso e attualità, quella sulla carenza dei medici di base sul territorio lombardo (e non solo), con una premessa: negli ultimi dieci anni i Governi, tutti a trazione PD, di Monti, Letta, Renzi, Gentiloni e il Conte bis, hanno inferto insensati tagli da ben 37 miliardi € al nostro sistema sanitario, di cui 9 solo dal Governo di Enrico Letta, attualmente segretario del Partito Democratico".

Per questo la Lega scende in piazza e avvia una petizione popolare per raccogliere le firme dei cittadini e indirizzarle al ministro della Salute, Roberto Speranza (LEU), e sollecitarlo a invertire la rotta e a risolvere questo problema. È possibile sottoscrivere questa petizione online sul sito www.legalombardasalvini.com.

"Oltre alla petizione sui MMG, saremo in piazza tra la gente anche per ascoltare i cittadini, dare informazioni e risposte su quanto sta facendo la Lega al Governo e in Regione Lombardia, distribuendo a riguardo dell’apposito materiale informativo. Concludo sottolineando la notizia fresca della conferma anche in Corte d’Appello dell’assoluzione del Ministro Massimo Garavaglia. Siamo sempre stati al fianco di Massimo, è uno di noi, e non abbiamo mai avuto alcun dubbio sul suo operato; ma non va dimenticato che purtroppo sono passati sette lunghi anni di calvario prima di arrivare a questa sentenza. Un tema, quello della giustizia da riformare, che la Lega ha posto più volte e ora, grazie alla raccolta firme promossa da Salvini l’estate scorsa, i cittadini tramite i referendum potranno cambiare - dichiara il referente provinciale Lega Salvini Premier, Alessio Zanzottera".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento