meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante
Lun, 24/01/2022 - 13:50

data-top

lunedì 24 gennaio 2022 | ore 13:57

Un omaggio oltre il tifo

La 'Scala del Calcio', prima del derby di Milano, è stato lo scenario per il ringraziamento in mondovisione del lavoro di medici e infermieri contro il Covid.
Milano - La Curva del Milan per medici e infermieri

Il derby di Milano è sempre qualcosa di magico ed emozionante a livello calcistico, nessuna città al mondo ha una rivalità storica tra due squadre di così alto blasone e seguito in Italia e nel mondo. Per i tifosi è una festa, fatta di cori, incitamento, sfottò e ironie. Tifosi di opposte fazioni che, magari seduti uno accanto all'altro, senza mai particolari problemi di ordine pubblico, pensano solo a sostenere la loro squadra. Un evento nell'evento.
E ogni derby è fatto anche dalle imponenti scenografie che le due curve mettono in scena. Quella del Milan, 'padrone di casa' ieri sera, è stata davvero emozionante. Non un inno alla propria squadra ma chi ha sofferto, a chi non ce l'ha fatta, a chi ha lottato contro il Covid permettendo a tutti di tornare a tifare allo stadio.
Attraverso la propria pagina su Instagram, la Curva Sud rossonera ha pubblicato questo messaggio in merito alla coreografia di ieri sera: "Tutti sanno che Milan-Inter è da sempre 'La partita' per noi della Curva Sud. La coreografia di questo derby nasce un anno e mezzo fa, quando chiusi in casa sentivamo serene a tutte le ore e si contavano centinaia di morti. In quelle settimane uomini e donne, sono scesi a mani nude in trincea senza indugio, per cercare di salvare i nostri nonni, i nostri padri, i nostri fratelli, i nostri amici. Ci siamo detti, 'il giorno che torneremo allo stadio saranno loro i campioni da ringraziare'.
Quel giorno è arrivato e quello che ci eravamo promessi lo abbiamo mantenuto, sicuri di aver fatto centro anche questa volta, perché ci sono periodi storici della vita che vanno oltre il calcio, lo sport e la normale quotidianità! Il gruppo coreo si è superato anche questa volta nell’idea e nella realizzazione, dedicandosi giorno e notte a questa opera d’arte fin da agosto dopo il sorteggio dei calendari. Grazie ai 150 ragazzi che hanno allestito questo spettacolo dalle 9 di domenica mattina, ad AIMC per aver partecipato al progetto, e alle centinaia di persone della curva che ci hanno permesso di autofinanziarci (come sempre), questo ennesimo capolavoro. Sempre con il Milan nel cuore, sicuri che da oggi sarete ancora più fieri di essere milanisti!"
Il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana: "I veri vincitori del derby di ieri sera sono i tifosi della Curva Sud. E non lo dico da milanista. Un messaggio eccezionale per una coreografia che resterà per sempre nella storia dello sport. Grazie ragazzi!!!"

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento