meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto 11°
Dom, 11/04/2021 - 19:50

data-top

domenica 11 aprile 2021 | ore 20:14

Campagna vaccinale scuole

Da lunedì prossimo, 8 marzo, inizierà la campagna vaccinale riservata al personale scolastico, una platea di oltre 200.000 persone delle scuole Primarie e Secondarie.
Scuole - Emergenza Covid (Foto internet)

Da lunedì prossimo, 8 marzo, inizierà la campagna vaccinale riservata al personale scolastico, una platea di oltre 200.000 persone delle scuole primarie e secondarie segnalate sulla base degli elenchi forniti dal Ministero dell'Istruzione. Tali elenchi sono in fase di integrazione con i nominativi delle scuole paritarie, della prima infanzia e nidi. Entro le prossime 48 ore sarà attivo il portale per le iscrizioni alla campagna vaccinale facendo riferimento al sito www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/vaccinazionicovid insieme al numero verde. Gli interessati riceveranno in seguito l'SMS che indicherà luogo, data e ora in cui sarà somministrato il vaccino. La somministrazione di questi vaccini della 'Campagna personale scuola' il cui coordinamento territoriale è affidato alle singole Ats, potrà avvenire anche in strutture private accreditate e sarà utilizzato il vaccino AstraZeneca. I tempi per il completamento di questa operazione dovrebbero essere contenuti in 5 settimane. "È stato un incontro utile e produttivo. La sicurezza del personale scolastico è una delle priorità della nostra Regione - ha detto l'assessore all'Istruzione, Università, Ricerca, Innovazione e Semplificazione Fabrizio Sala - e per questo abbiamo condiviso la necessità e siamo certi della più ampia adesione e collaborazione a questa campagna vaccinale di massa". "Questa operazione conferma l'attenzione verso il mondo della scuola - ha commentato la vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti - e non va comunque ad interferire sul Piano di vaccinazioni che stiamo proseguendo per gli ultraottantenni e per le categorie fragili".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento