meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Dom, 29/11/2020 - 01:20

data-top

domenica 29 novembre 2020 | ore 02:28

'Fly to Milano'

Terza notte gratis in albergo per chi vola e soggiorna in città, anche durante le feste di Natale e Capodanno. L'iniziativa promossa da Milano e Sea.
Milano - Piazza Duomo (Foto internet)

Terza notte gratis in albergo per chi vola e soggiorna in città, anche durante le feste di Natale e Capodanno. La città di Milano e Sea, gestore degli aeroporti, lanciano attraverso l’agenzia Milano&Partners l’iniziativa Fly to Milano, per promuovere il sistema dell’ospitalità milanese: fino al 31 gennaio del 2021, chi atterra negli scali di Linate e Malpensa e soggiorna negli hotel cittadini che aderiscono all’iniziativa avrà in omaggio la terza notte. “Dopo gli accordi con Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova per promuovere il turismo di prossimità – spiega l’assessora al Turismo Roberta Guaineri -, lanciamo un’iniziativa per richiamare turisti da lontano, offrendo loro un’opportunità unica per visitare Milano e godere con calma della sua offerta, che nel mese di dicembre si arricchisce delle luci e dell’atmosfera delle festività di Sant’Ambrogio, Natale e Capodanno”. Un giorno in più regalato ai turisti per dare loro la possibilità di scoprire quartieri come Nolo e i Navigli, visitare le grandi mostre di Monet agli Arcimboldi, Frida Kahlo alla Fabbrica del Vapore, del Museo del 900 o per dare un ultimo sguardo alla Sala delle Asse di Leonardo da Vinci a Palazzo Reale, prima della chiusura. “L’iniziativa è frutto della collaborazione tra SEA, Milano&Partners e le Associazioni degli Albergatori per promuovere la destinazione Milano e stimolare la voglia di ritornare a viaggiare - afferma Armando Brunini, Amministratore Delegato di SEA - I nostri aeroporti sono dotati di tutte le misure di sicurezza per garantire la salute e il benessere dei propri passeggeri, come ci viene certificato dalle principali associazioni nazionali ed europee. Abbiamo partecipato all’iniziativa di Fly To Milano perché crediamo che in questo momento sia necessario uno sforzo straordinario e di sistema per rilanciare Milano e i suoi aeroporti”. Sul sito yesmilano.it è possibile consultare la lista degli hotel partecipanti, conoscere le modalità di prenotazione e visitare i relativi siti delle strutture. Tutti gli hotel milanesi hanno adottato il protocollo di sicurezza stilato dalle associazioni di categoria insieme al Comitato tecnico scientifico. Per poter usufruire della promozione il visitatore deve essere in possesso di un biglietto aereo con destinazione Milano Malpensa o Milano Linate con data di arrivo coincidente con la prima notte in hotel. La prenotazione può essere effettuata solo direttamente all’hotel o tramite agenzie di viaggio, secondo i termini eventualmente indicati da ogni albergo in fase di adesione all’iniziativa. La terza notte potrà essere usufruita subito o in un secondo tempo, attraverso una nuova prenotazione. MILANO&PARTNERS - Per promuovere l’iniziativa Milano&Partners ha creato una campagna multicanale che supporterà la visibilità del progetto, accompagnando l’iniziativa nelle varie fasi fino alla sua conclusione. La promozione è stata sviluppata con il supporto delle associazioni di categoria Federalberghi, Assolombarda e ATR Milano. Milano & Partners è l'agenzia di promozione ufficiale della città di Milano. È un'associazione fondata dal Comune di Milano e la Camera di Commercio di Milano, Monza, Brianza, Lodi, creata per attivare collaborazioni e partnership con imprese locali, marchi globali, università, istituzioni culturali e altri enti pubblici. L’associazione promuove il brand YesMilano nel mondo per attrarre nuovi visitatori, talenti e investimenti per la città.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento