meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse, leggera pioggia 24°
Gio, 13/08/2020 - 21:20

data-top

giovedì 13 agosto 2020 | ore 21:39

Simone... primo abbonato

Simone, il primo abbonato: “La pallavolo mi ha ridato speranza e Powervolley è una famiglia”. “Ho rinnovato come atto di riconoscenza alla società e al presidente”.
Sport - Simone, primo abbonato Powervolley

“Una sola fede: Milano” non è solo il claim della campagna abbonamenti 2020-2021 dell’Allianz Powervolley, ma è l’adesione ad una identità definita e l’esaltazione della passione e dell’amore verso la pallavolo meneghina. È questo il pensiero di Simone Mele, il primo tifoso ad aver rinnovato il suo abbonamento per la nuova stagione. "Quando nei giorni scorsi ho ricevuto la mail da parte della società ero al mare – racconta sul canale YouTube del club–, ma questo non mi ha fermato dal rispondere rapidamente per rinnovare l’abbonamento per la nuova stagione. Sono felicissimo di essere stato il primo a farlo". Insieme a lui nei primi 7 giorni più di 300 abbonamenti rinnovati, che riempiono di grande orgoglio la società meneghina: un attestato di stima, affetto, fede e fiducia nei confronti di Powervolley. "È una cosa che sentivo di dover fare come atto di riconoscenza nei confronti della società e del presidente per quello che ci è stato dato in questi anni– prosegue Simone – È un atto di fiducia nei confronti delle parole del presidente che due anni fa, dopo alcune sconfitte, mi disse: “Tranquillo Simone, il meglio deve ancora venire”. Quel meglio è arrivato dopo con la gara del Forum di Assago con i 12.343 spettatori, facendo conoscere la pallavolo milanese a tante persone. Questo sentimento di fiducia nei confronti di questa squadra lo nutro da tanto tempo, sono infatti un abbonato fin dai tempi di Desio. In questo momento storico triste per l’Italia, però mi è sembrato giusto dare una conferma per dire: “Io ci sono”. Io voglio esserci, voglio esserci al Palalido per essere vicino alla squadra". Una vicinanza significativa che per Simone ha un valore speciale: la pallavolo, infatti, è stato lo strumento che ha riacceso in lui la voglia di emozionarsi dopo una malattia che ha provato fortemente la sua vita. Un messaggio di speranza che Simone vuole testimoniare con il suo tifo e la sua vicinanza alla pallavolo di Milano. "Seguo Powervolley fin dall’inizio, ho sempre voluto essere vicino alla squadra. Noto un percorso di crescita importante nel club, la speranza è quella di continuare a toglierci soddisfazioni durante la stagione. Mi aspetto grandi cose da Milano, sono certo che questo nuovo gruppo può crescere ancora e fare sempre meglio". Il primo mattone Simone l’ha posizionato, rinnovando il suo abbonamento per il 2020-2021. "Cosa mi ha spinto a rinnovare subito? È stato importante sapere che Powervolley non ha alzato i prezzi, anzi per gli ex abbonati li ha abbassati. Ma non solo non c’è stato un aumento dei prezzi, ma nella quota c’è anche qualcosa in più tra cui l’abbonamento ad Eleven Sports. Ho inoltre notato che la possibilità di avere finalmente un palazzetto a Milano, in cui Powervolley ha scelto di svolgere attività sociali e parallele prima delle gare, permette di creare un ambiente di casa. Spendendo così non una grossa cifra, ci si sente parte di questa famiglia".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento