meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Mar, 11/08/2020 - 05:20

data-top

martedì 11 agosto 2020 | ore 05:51

La stagione 2020/2021 Powervolley

Prenderà ufficialmente il via il 6 luglio la stagione 2020/2021 dell’Allianz Powervolley Milano. Ritrovo nel capoluogo lombardo e, poi, partenza per raggiungere Cuneo.
Sport - Allianz Powervolley Milano

Prenderà ufficialmente il via il 6 luglio la stagione 2020/2021 dell’Allianz Powervolley Milano. La formazione di coach Piazza si ritroverà, infatti, a Milano per, poi, partire alla volta di Cuneo per iniziare la preparazione atletica che sancisce l’avvio della settima stagione in Superlega della società del presidente Lucio Fusaro. Ancora qualche giorno di attesa e poi sarà di nuovo tempo di tornare in palestra: sarà, infatti, la città di Cuneo la sede scelta dal club per il primissimo radunodel nuovo roster dove gli atleti si ritroveranno per l’inizio delle attività sportive. Saluti tra nuovi compagni, visite mediche di rito e poi prima sgambata ufficiale sotto gli occhi attenti dello staff tecnico che sarà al gran completo con il tecnico Roberto Piazza, il secondo allenatore Marco Camperi ed il preparatore atletico Giovanni Rossi. Il rimescolamento delle date e l’annullamento degli impegni nazionali, infatti, consente per la prima volta di poter contare non solo su tutto lo staff tecnico, ma anche sulla quasi totalità dei giocatori che compongono la rosa della stagione 2020/2021. Volti nuovi del calibro di Patry, Daldello e il giovanissimo talento Meschiari si mescoleranno ai veterani Piano, Sbertoli, Kozamernik e Pesaresi. Mancheranno all’appello solo Stephen Maar e Yuki Ishikawa, rispettivamente ancora in Canada e Giappone, ma le loro posizioni potranno sbloccarsi nelle prossime settimane e raggiungeranno appena possibile la squadra per aggregarsi al resto del gruppo, mentre Matteo Staforini, libero classe 2003, sarà impegnato con la nazionale U18 in vista dei Campionati Europei di categoria in programma a Marsicovetere (PZ) e Lecce dal 4 al 13 settembre. Location d’eccezione per questo ritiro, che inizierà il 6 e terminerà il 20 luglio, sarà la città di Cuneo: nuove sinergie messe in campo dal club meneghino che, in stretta collaborazione con la società Cuneo Volley e le istituzioni del territorio piemontese, ha scelto il Capoluogo della Granda come punto di partenza per la nuova stagione. "È il primo anno che partiamo per un ritiro lontano da Milano e fuori dalla Lombardia – commenta il presidente Lucio Fusaro – Abbiamo scelto Cuneo perché abbiamo iniziato un proficuo dialogo con la società Cuneo Volley a 360°: il nostro comune interesse è quello di connettere esperienze, sia da un punto di vista tecnico per quanto riguarda i giocatori, sia da un punto di vista strutturale sia da un punto di vista relazionale e commerciale. Cuneo è una città fantastica, siamo grati al territorio e alle istituzioni che ci ospitano per questo ritiro che, ci auguriamo, possa essere un segnale di ripartenza dello sport ma anche della vita". É tutto pronto, dunque, per l’inizio degli allenamenti della formazione di Roberto Piazza, pronta a ripartire e caricare le batterie per una nuova avvincente stagione in Superlega.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento