meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante
Lun, 24/01/2022 - 14:50

data-top

lunedì 24 gennaio 2022 | ore 14:17

Cassinetta da... scoprire

Nell’ambito della festa della semina a Cassinetta di Lugagnano, anche quest’anno è stata organizzata una visita ai luoghi di interesse di uno dei borghi più belli d’Italia.
Territorio - Alla scoperta di Cassinetta con Marcello Mazzoleni e Valentina Milanta

Nell’ambito della festa della semina a Cassinetta di Lugagnano, anche quest’anno è stata organizzata una visita ai luoghi di interesse di uno dei borghi più belli d’Italia. Un comune piccolo che tiene tantissimo all’ambiente, come ha spiegato la consigliere Ilaria Oggioni ai tanti turisti arrivati all’imbarcadero per la visita guidata. Ad accrescere l’interesse il fatto che, come accompagnatori, c’erano anche i magentini Marcello Mazzoleni e Valentina Milanta. Con loro il risultato è garantito. “Non siamo guide turistiche di professione, ma siamo grandi appassionati di territorio. – ha detto Mazzoleni - Sono sette anni che, ogni due settimane, organizziamo iniziative completamente gratuite alla scoperta dei nostri luoghi nel magentino, abbiatense e castanese”. Marcello ha accompagnato il gruppo verso Lugagnano, il borgo più antico. “Si parla di territori colonizzati nell’epoca romano imperiale. – ha detto - Tanto da essere state rinvenute necropoli in quelle zone. Il Naviglio è arrivato più tardi, mille anni dopo”. Successivamente, lungo il Naviglio Grande, si sono sviluppate le residenze da nobile. E così Marcello e Valentina hanno accompagnato i due folti gruppi alla scoperta di queste ville. Dalla Casa Frotta Eusebio, villa del XVIII secolo, a Villa Trivulzio, nobile famiglia milanese, alla Villa Clari Monzini, per poi rientrare sotto la statua di Can Carlo Borromeo per continuare il giro verso il Naviglio Grande. Valentina Milanta ha ricordato la figura di Gaetano Negri, un signore nato nella metà dell’800 e vissuto fino ai primi del ‘900, nativo di Milano, molto ricco e intelligente con la passione per la politica. E’ diventato anche sindaco di Milano. Durante la sua carriera politica viveva a Cassinetta di Lugagnano occupandosi anche dei suoi possedimenti. Il gruppo ha apprezzato una delle sue ville, all’esterno. Insomma, Cassinetta offre tantissimo dal punto di vista turistico. Scoprirla meriterebbe un’intera giornata da tante cose ci sono da vedere e apprezzare.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento