meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Lun, 19/11/2018 - 00:50

data-top

lunedì 19 novembre 2018 | ore 01:45

41 volte... Fiera

Dall' 8 al 16 settembre alla Schiranna, sempre ad ingresso gratuito, torna lo storico appuntamento con la 'Fiera di Varese'. Tanti eventi e ospiti d'eccezione in calendario.
Eventi - Fiera di Varese alla Schiranna

I 40 anni di Fiera di Varese hanno segnato l’inizio di una nuova epoca per Fiera di Varese, storico appuntamento settembrino della Città di Varese, che torna dall' 8 al 16 settembre alla Schiranna, mantenendo anche per questa edizione l’ingresso gratuito. Un’edizione fresca e dinamica tutta da vivere, come cita il tema proposto dal Comune di Varese “Varese Città da Vivere: accessibilità, accoglienza e valorizzazione del territorio”. Una grande festa e un grande evento per la città, una vetrina dedicata alla piccola e media impresa e più in generale al tessuto imprenditoriale locale, l’espressione di un paese che marcia, ma anche un meeting annuale dove incontrarsi e confrontarsi sui temi caldi del momento. Un’Area Espositiva di 8.000 mq coperti, circa 170 espositori, +5% rispetto alla scorsa edizione, con attori sempre più selezionati. Si spazierà dal salone dell’arredamento, materiali, attrezzature e impianti per l’edilizia abitativa, ma anche auto, food e uno speciale “green”,  un’area dedicata all’abitare sostenibile del presente e del futuro, aziende per la maggior parte varesine, che raccontano, dalle fondamenta al comignolo, tutto quello che si può fare per il benessere dell’abitazione. La selezione del miglior cibo di strada arriva in Fera di Varese con un intero padiglione dedicato alle migliori proposte di street food. Una cucina gourmet alla portata di tutti, che spazia dalla cucina regionale nazionale, alla cucina internazionale, condito con musica e divertimento e da una selezione delle migliori birre di baVarese Prostfest, che dopo aver portato a Varese nel 2015 la prima festa bavarese con forti connotazioni locali, ha dato vita nel 2018 ad una nuova collaborazione con il micro birrificio artigianale varesino 50%50 Craft Brewery. Da questo binomio sono nate le varese Catasü  e Purtacà,  i nomi tipici della città giardino che sono stati scelti proprio per esportare la cultura birraria varesina anche fuori dai confini locali. Catasü è una helles classica di stampo bavarese mentre la Purtacà è una ipa con caratteristiche più luppolate senza perdere di vista la facilità di abbinamenti e bevuta. La fiera di Varese appare come il palcoscenico ideale per far conoscere a tutti i varesini quanto la cultura birraria cittadina sia in continua evoluzione e all'avanguardia con prodotti di primissima qualità.  Un anticipo di oktoberfest in salsa street food animato quotidianamente da Radio Millennium, che quest’anno va ad affiancarsi all’ormai consolidato ruolo di Media Partner de La Prealpina. Grande protagonista anche per questa edizione, l’Area Incontri e Cultura con VerbaManent, il Talk Show quotidiano moderato dall’autrice e conduttrice tv Morena Zapparoli Funari, braccio destro in numerose trasmissioni tv e poi moglie di Gianfranco Funari, con il quale ha condotto diverse trasmissioni di successo. Personaggi famosi e temi di attualità verranno presentati con un 'botta e risposta' in compagnia di Morena Zapparoli Funari, ogni sera alle 19.00 e realizzati in collaborazione con l’Associazione Amici del Caffè Teatro. Sabato 8 settembre si parte con Stefano Chiodaroli attore comico e cabarettista, celebre per aver portato in tv il personaggio del panettiere burbero e indaffarato, è anche interprete di commedie teatrali e pellicole cinematografiche. Domenica 9 è la volta di Evaristo Beccalossi, vero artista del gioco del pallone rimasto nel cuore di molti tifosi e appassionati di calcio. Dalla casa del Grande Fratello VIP, dove sono stati tra i protagonisti più amati della seconda edizione Raffaello Tonon e Luca Onestini arrivano in Fiera a presentare il libro "Gli Oneston", lunedì 10 settembre. Martedì 11 la grande “Special Guest” di questa edizione, siamo lieti di ospitare Martina Colombari, eletta Miss Italia nel 1991, è stata una delle top model più famose degli anni ‘90 e 2000. Conduttrice televisiva e attrice al cinema e in teatro, dal 2007 porta avanti il suo impegno sociale come volontaria e testimonial per la fondazione Francesca Rava NPH che aiuta l'infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo, in Fiera verrà a parlarci proprio di questo argomento. Mercoledì 12 è la volta di Paolo del Debbio giornalista e professore universitario, ha condotto sulle reti Mediaset programmi di attualità e politica fra i più seguiti dal pubblico. Insegna Etica ed Economia all'Università IULM di Milano. Giovedì 13 si parlerà di attualità con il direttore de Il Fatto Quotidiano, Peter Gomez. Si chiude la carrellata di incontri, venerdì 14 con Marco Baldini con cui Morena ha condiviso l’esperienza al reality La Fattoria e che parlerà. della sua avventura umana legata alla ludopatia. "Varese Città da Vivere: accessibilità, cultura, turismo e valorizzazione del territorio', è questo il tema che il Comune ha scelto di dedicare alla 41esima edizione della Fiera della nostra città. Quella che aprirà tra poco i cancelli sarà una edizione speciale perché confermiamo la formula innovativa sperimentata negli ultimi anni che ha portato a un nuovo interesse per la Fiera e ha fatto registrare numeri in crescita negli ultimi due anni, in particolare nel 2017. Questo anche grazie alla scelta di rendere gratuito l’accesso all’Esposizione varesina consentendo a tutti di potervi partecipare.” Dice l’assessore alle attività produttive, Ivana Perusin e continua “Negli ultimi anni abbiamo notato un grande aumento di famiglie e bambini visitare gli stand della Fiera e partecipare ai tanti eventi in programma. La Fiera è una vetrina dedicata non solo alla piccola e media impresa e al tessuto imprenditoriale locale ma è anche dell’intera città che sulle rive del lago di Varese si mette in mostra e si ritrova. Un appuntamento da vivere e dove trascorrere del tempo ma anche una occasione per fare il punto su economia, commercio, turismo e futuro della città. La Fiera è un luogo di incontro tra le persone e le realtà. Grazie ai suoi 8.000 metri quadrati espositivi coperti, ai circa 170 espositori, in aumento rispetto alle precedenti edizioni, la Fiera è una vera eccellenza per la città. Anche quest’anno il Comune ha deciso di scommettere in modo deciso su questo importante evento. L’intento è quello di far crescere questa iniziativa affinché diventi sempre più attrattiva per espositori e turisti. La Fiera deve essere capace di rappresentare sempre di più il nostro territorio e deve accendere i riflettori sulle nostre migliori eccellenze, promuovere le attività produttive, il turismo e più in generale il brand Varese. Benvenuti in Fiera di Varese e benvenuti in città”. Si parte sabato 8 settembre alle ore 10.00 con l’Inaugurazione Ufficiale al cospetto delle autorità. Non resta dunque che trovarci in Fiera per il tradizionale appuntamento del settembre varesino. 

Invia nuovo commento