meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 31°
Mer, 24/07/2024 - 19:50

data-top

mercoledì 24 luglio 2024 | ore 20:10

Articoli di don Stefano Cucchetti

Ci troviamo di fronte a giorni imponenti e accoglienti. Imponenti: in questi giorni si manifesta una vita nuova e bellissima. Accoglienti: in questi giorni è abbracciata e racchiusa la vita di tutti gli uomini e le donne; di tutti noi.
Sociale - Via Crucis

Ci troviamo di fronte a giorni imponenti e accoglienti. Imponenti: in questi giorni si manifesta una vita nuova e bellissima. Le parole, i gesti, i sentimenti e le scelte che vedremo compiersi in Gesù racchiudono tutta la grandiosità e lo splendore di una vita piena di ogni sfumatura, di ogni sapore e suono della storia; si dispiega davanti ai nostri occhi lo splendore rivoluzionario di un mondo diverso e possibile, di un regno di giustizia. Accoglienti: in questi giorni è abbracciata e racchiusa la vita di tutti gli uomini e le donne; di tutti noi.  continua... »

“Ora è tempo per una vita nuova”: la riflessione di don Stefano Cucchetti per vivere questi giorni di Pasqua.
Sociale - Resurrezione di Arcabas

Nel racconto biblico dell’esodo c’è un particolare che spesso dimentichiamo: quando il popolo eletto arriva, dopo più di 40 anni passati nel deserto, a varcare il Giordano deve fare i conti con la “costruzione” di una vita nuova! Non basta entrare nella terra promessa, non basta sperimentare la forza di Dio che dona vittorie contro le popolazioni che si incontrano, è necessario decidere quale forma di vita assumere… quale struttura dare al proprio vivere personale, familiare e sociale.  continua... »

Il bimbo inglese di cui tanti hanno parlato oggi, 9 maggio, avrebbe compiuto due anni. Presentiamo l'autorevole commento di don Stefano Cucchetti, membro del Gruppo di Studio per la Bioetica.
Attualità - il piccolo Alfie Evans

Sono passate meno di due settimane dalla morte del piccolo Alfie Evans. Fino ad ora, in tutto questo tempo, da quando è balzato ai clamori della cronaca la drammatica vicenda di questo bimbo, della sua famiglia e dei medici attorno a loro ho preferito evitare qualunque commento o valutazione, per quanto sollecitato da diverse parti: ci sono momenti in cui solo il silenzio può custodire ed aiutare tutti a costruirsi un prudente giudizio di coscienza, una seria opinione.  continua... »