meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 22°
Mar, 09/08/2022 - 01:20

data-top

martedì 09 agosto 2022 | ore 01:39

Il Torino di nuovo a Colantuono

La scelta dopo la sconfitta 2 - 0 con il Cittadella
Sport - Mister Colantuono (Foto internet)

E' passato poco più di un mese dall'arrivo sulla panchina del Torino di Beretta che il presidente Cairo ed il suo staff hanno deciso di cambiare di nuovo. Dopo la sconfitta con il Cittadella, mister Beretta è stato esonerato e, al suo posto, è stato richiamato Colantuono, che, già in questa stagione, aveva guidato i granata ed era stato allontanato proprio per lasciare spazio allo stesso Beretta. Per il neo arrivato inizia, quindi, un periodo 'di fuoco', durante il quale dovrà cercare di far dimenticare, al più presto, questa bruttissima prima parte di stagione e, nel contempo, riportare il Torino ad essere una squadra di prima fascia. L'obiettivo di inizio stagione, ossia la promozione nella massima serie, non è, per nulla, cancellato, anche se la classifica è davvero complicata. Nel frattempo si sono, già, aperte le scommesse, non tanto sulla posizione che il Toro avrà alla fine del campionato, quanto, invece, sul tempo che Colantuono durerà sulla panchina. Riuscirà, infatti, ad arrivare alla fine della stagione oppure per lui si prospetta un nuovo esonero? Saranno il tempo a dirlo e, soprattutto, i risultati. Non rimane che lasciare al nuovo mister via libera per lavorare con un gruppo che, però, e, purtroppo, già in questa fase del mercato invernale, sembra destinato a perdere pezzi importanti.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!