meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 18°
Mar, 16/08/2022 - 05:20

data-top

martedì 16 agosto 2022 | ore 06:26

Tifo da... coppa del Mondo

Aspettando Italia - Costa Rica. I tifosi sono pronti, sperando di vivere un'altra serata magica come contro l'Inghilterra. E intanto cosa dicono sugli Azzurri e la competizione?
Sport nazionale - Tifosi (Foto internet)

Meno 2: l'attesa sale... "Eccome, se sale!". La seconda partita ufficiale dell'Italia al Mondiale in Brasile (contro il Costa Rica) è ormai alle porte. Pronti, allora, dopo sabato scorso (la gara di esordio con l'Inghilterra) a tirare fuori nuovamente bandiere, cappellini, magliette e trombette. E, ovviamente, tutto come nello scorso fine settimana, perché se ha portato bene, non si cambia. Ma, come stanno vivendo questa coppa del Mondo i tifosi italiani?

1) Cosa pensi della nostra Nazionale?

MATTIA: "Non può vincere il Mondiale però potrebbe dare del filo da torcere a moltre altre Nazionali presenti".
ROBERTO: "E' una squadra competitiva. La rosa è formata da molti fuoriclasse, bravi giocatori sia singolarmente che in gruppo e penso che sia proprio questo a rendere una squadra forte. Secondo me l'Italia ha tutte le potenzialità per fare bene".
SIMONE: "E' una delle Nazioni migliori al mondo e credo che dopo aver visto la vittoria con l'Inghilterra potrebbe fare davvero bene quest'anno".
STEFANO: "Le convocazioni, sinceramente, mi hanno lasciato alcune perplessità. Non abbiamo la formazione più competitiva che avremmo potuto invece avere".
SAMUELE: "E' una squadra abbastanza carica anche se con l'aggiunta di Pepito sarebbe stata una squadra più forte".
LUCA: "Può fare bene, ci sono giocatori di qualità ed esperienza che ci possono portare lontani".

2) E allora dove può arrivare questa Italia?

MATTIA: "Secondo me potrebbe arrivare anche in semifinale".
ROBERTO: "Penso arriverà fra le prime quattro. In semifinale è sicuro".
SIMONE: "Da tifoso spero vinca i Mondiali, ma la vedo dura".
STEFANO: "Dico ottavi di finale, siamo inferiore ad altre formazioni".
SAMUELE: "I quarti sono certi".
LUCA: "Spero che arrivi almeno ai quarti".

3) Più in generale, qual'è la squadra favorita?

MATTIA: "Il Brasile, gioca in casa".
ROBERTO: "L'Olanda, speriamo non ci capiti ai quarti".
SIMONE: "L'Olanda, seguita dalla Germania che è molto forte".
STEFANO: "Il Brasile sicuramente".
SAMUELE: "Il Brasile dato che giocano in casa".
LUCA: "La Germania è la favorita, è davvero una squadra completa".

4) Mentre il giocatore più forte? O comunque il protagonista di quest'anno?

MATTIA: "Neymar, del Brasile. Mi aspetto un gran Mondiale da lui".
ROBERTO: "Muller, non tanto per la tripletta all'esordio, ma per come gioca".
SIMONE: "Robben, avete visto cosa ha fatto contro la Spagna?".
STEFANO: "Trovo che Müller sia il migliore per velocità, potenza e mentalità".
SAMUELE: "Per l'Italia, Pirlo e Buffon; in generale, Muller".
LUCA: "Dipende... Ronaldo è il pallone d'oro in carica; ancora Robben e Messi".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento