meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 27°
Sab, 17/08/2019 - 18:20

data-top

sabato 17 agosto 2019 | ore 18:54

Sicuri senza colori politici

La sicurezza è, certamente, uno dei temi più dibattuti in questi ultimi periodi. Maggioranza e minoranze, si deve lavorare insieme per organizzare attività e iniziative.
Trecate - Sicurezza in primo piano

In questi ultimi tempi si parla molto di sicurezza a Trecate. Io sono abituato a ragionare, pur essendo logico il gioco delle parti tra maggioranza e minoranza, senza strumentalizzare gli accadimenti. Trecate non è una città sicura, ma nemmeno un “Far West”. Gli scippi, i furti e gli atti di microcriminalità ci sono sempre stati e sempre ci saranno. Le forze dell’ordine stanno facendo un grande lavoro, ma certamente si può fare di più. Secondo il mio modesto pensiero, dobbiamo evitare continuamente di palleggiarci responsabilità rispetto ai cicli in cui era al governo della città una coalizione di centrodestra o di centrosinistra. Il rischio è di negare, a volte, anche l’evidenza, contrapponendosi solo per motivi politici e non per il bene della nostra comunità, come dovrebbe essere. Ancora peggio sarebbe bocciare proposte interessanti solo perché venute dallo schieramento opposto. Ritornando al fattore sicurezza, credo si debba tener conto delle sensazioni della gente, che ultimamente dà l’impressione di non sentirsi più sicura nemmeno a casa propria. Trecate di sera, specialmente nel periodo invernale, è poco animata e dà l’impressione che si giri con un po’ di ansia a piedi, in modo particolare dopo cena. Io non ricordo d’aver mai visto così tanti commercianti apporre un campanello all’esterno del proprio negozio per poter entrare. Lo considero un chiaro sintomo di paura ed insicurezza. Quindi, dopo aver appurato che le forze dell’ordine stanno lavorando giornalmente per rendere la città più sicura, ma che ancora molto c’è da fare per ridare tranquillità a tutti, auspico che si metta in atto, con l’aiuto e le proposte di tutti, ogni misura necessaria per dare la sensazione che qualcosa stia cambiando.

Invia nuovo commento