meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 17°
Mer, 05/10/2022 - 03:20

data-top

mercoledì 05 ottobre 2022 | ore 04:10

Formigoni inaugura l'RSA

Tante le autorità presenti per l'importante momento. 'L'Oasi', a Cantalupo: una struttura residenziale per assistere anziani non autosufficienti ultrassesantacinquenni.
Cantalupo (Cerro Maggiore) - Inaugurata l'RSA 'L'Oasi'

Inaugurata dal presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, la residenza sanitaria assistenziale RSA 'L'Oasi' a Cantalupo. Alla manifestazione erano presenti il sindaco di Cerro Maggiore Antonio Lazzati e le varie autorità locali, Giovanni Grassi assessore ai Servizi Sociali di Legnano, Rita Saredi, presidente della Fondazione S.Erasmo e Fondazione Ticino Olona, monsignor Carlo Galli, prevosto della città di Legnano, e don Francesco Maggioni, parroco di Cerro Maggiore. Il dottor Cristiano Castelnovo, direttore della società Hospital Gest s.r.l, che gestisce la società RSA, ha presentato 'L'Oasi' come una struttura residenziale per assistenza ad anziani non autosufficenti ultrasessantacinquenni, finalizzata all'accoglienza, alla cura e al recupero funzionale in brevi o lunghi periodi di degenza, con 114 posti letto suddivisi in tre piani. Mentre con particolare orgoglio il sindaco Antonio Lazzati ha tenuto a sottolinerare che: "La Rsa 'L'Oasi' va ad aggiungersi alle altre strutture d'assistenza per anziani già presenti nel comune di Cerro Maggiore". "Si tratta di una realtà moderna e all'avanguardia dal punto di vista dei requisiti strutturali e tecnologici - ha dichiarato il presidente Roberto Formigoni - Questo è un esempio di eccellenza del sistema sanitario lombardo, che presenta sul territorio ben 648 strutture socio sanitarie".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento