meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 30°
Mer, 17/07/2024 - 17:50

data-top

mercoledì 17 luglio 2024 | ore 18:51

La ‘Festa del Perdono’

17 aprile 1555: un bambino sordomuto alla nascita riacquistò la parola giocando con l’immagine di Gesù Bambino.
Corbetta - Interna del Santuario

Devozione, tradizione, fede, festa. Corbetta ha celebrato la ‘Festa del Perdono’, un appuntamento che segna il calendario del nostro territorio. Nella mattinata del 4 aprile, alla presenza del vicario episcopale mons. Luca Raimondi, si è celebrata la tradizionale Festa, evento che si ripete ogni anno il primo giovedì dopo Pasqua da quando papa Pio IV aveva promulgato la bolla ‘Unigeniti Filii Dei’. Lo fece, su specifica richiesta di Carlo Borromeo, sette anni dopo il miracolo del 17 aprile 1555. Quando cioè un bambino sordomuto alla nascita riacquistò la parola giocando con l’immagine di Gesù Bambino che si era staccato dal dipinto che ornava l’ingresso dell’antica chiesetta dedicata a san Nicola. E, dalle cronache dell’epoca, si disse che anche l’immagine della Madonna si staccò dal dipinto per riprendersi in grembo il bambinello. Miracolo che proprio quest’anno è stato immortalato in un film presentato proprio in questi giorni. Le vie del centro e del parco si son riempite di bancarelle, il grande Luna Park è stato in grado di accogliere bambini e famiglie da molti paesi, ma molto bello è stato anche lo spettacolo pirotecnico di sabato sera. Una festa davvero ben riuscita per la gioia di tutti.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi