meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 30°
Mer, 19/06/2024 - 15:50

data-top

mercoledì 19 giugno 2024 | ore 16:06

'Malescorto' 2023

Nella meravigliosa cornice della Val Vigezzo, a Malesco, torna la 23esima edizione del Festivan cinematografico dedicato al cortometraggio. In gara quest'anno oltre 1400 produzioni da tutti i continenti.
Cinema - Malescorto 2021

La Valle Vigezzo è da 23 anni la patria dei cortometraggi: grazie al Festival Malescorto, infatti, la splendida valle piemontese (Val d'Ossola, Alto Piemonte) ospita ogni estate nella sua località più popolosa, Malesco appunto, una delle rassegne più apprezzate per qualità e varietà di proposte.

La ventitreesima edizione di Malescorto si riconferma punto di riferimento per le produzioni internazionali di cortometraggi: sono infatti 1.482 i corti visionati dal Direttore Artistico Paolo Ramoni per la selezione finale. Numeri che attestano il ruolo di primo piano di questa manifestazione, portando Malesco e la Valle Vigezzo al centro del mondo dei cortometraggi: i lavori che partecipano a Malescorto arrivano dai cinque continenti, dall'Europa all'Asia, dall'America all'Oceania, fino all'Africa, che è rappresentata però quest'anno dal solo Egitto.

Se per l'Oceania il fatto di essere rappresentata al Festival da un unico Paese è un dato in linea con la conformazione geoeconomica del continente, per l'Africa quella di quest'anno è un'anomalia. La situazione si spiega molto probabilmente con la congiuntura economico-finanziaria negativa a livello mondiale, causata negli ultimi anni dalla pandemia prima e dalla crisi energetico-alimentare poi: ovviamente sono i Paesi più poveri a pagare più di altri le conseguenze e all'interno delle singole economie i settori maggiormente penalizzati sono spesso proprio quelli legati all'arte e alla cultura.

La certezza è che comunque anche quest'anno il Festival (sostenuto da Regione Piemonte, Ente Parco Nazionale Val Grande, Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori delle province di Novara e VCO e Associazione Musei dell’Ossola), sorprenderà non solo per la quantità delle pellicole partecipanti, ma anche e soprattutto per la qualità dei corti presentati.

Il via di Malescorto 2023 è in calendario lunedì 24 luglio con la serata di apertura del Festival, mentre da martedì 25 a venerdì 28 luglio, ogni sera alle ore 21, il Cinema di Malesco ospiterà il cuore del programma della rassegna, ovvero le proiezioni dei corti della Selezione Ufficiale e le premiazioni delle Selezioni Speciali. Sabato 29 luglio, sempre alle ore 21 nella sala del Cinema di Malesco, gran finale con la Cerimonia di premiazione e proiezione dei corti vincitori della Selezione Ufficiale. In attesa del Festival, inoltre, venerdì 14 luglio (Cinema di Malesco, ore 21) è in programma il Malescorto Special Award, con la proiezione dei corti delle Selezioni Speciali ‘Territori’ e ‘Maleschools’.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi