meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 15°
Ven, 23/04/2021 - 09:50

data-top

venerdì 23 aprile 2021 | ore 10:15

Dall'Inter al 'Torno'

Cristian Stellini, vice di Antonio Conte all'Inter, ha incontrato (tramite piattaforma online) gli studenti dell'istituto superiore 'Torno' di Castano. Un momento coinvolgente ed emozionante.
Sport - Cristian Stellini con Antonio Conte (Foto internet)

Metti di incontrare un ex studente. Aggiungici, poi, che questo è il vice di Antonio Conte all'Inter e, allora, inevitabilmente, l'emozione, la gioia e la curiosità, come si dice, "la fanno da padrone". Dal campo di calcio all'istituto superiore 'Torno' di Castano... scatta il collegamento (perché, ovvio, con l'emergenza Covid e le varie restrizioni e limitazioni, si può solo tramite piattaforma online) ed ecco dall'altra parte dello schermo nientemeno che Cristian Stellini. Già, il secondo allenatore nerazzurro proprio lì, davanti ai loro occhi. "Un momento che ha saputo regalare tanti spunti ai nostri ragazzi - spiega la professoressa Patrizia Morosi - Con Cristian, ormai da anni, c'è un rapporto di amicizia che ci ha visti, in passato, collaborare per alcuni progetti. Così, in questo periodo di per sé complicato per gli studenti, abbiamo voluto promuovere, appunto, un'ulteriore iniziativa di coinvolgimento". E, alla fine, l'idea è stata vincente. "Un centinaio, infatti, gli alunni che hanno partecipato - prosegue la docente di piazzale Don Milani - Una chiacchierata che ha suscitato grande attenzione e condivisione. Gli occhi di tutti brillavano di interesse, nell'ascoltare le parole dell'ex calciatore e, oggi, vice allenatore dell'Inter, tra ricordi e anedotti. Ha colpito la straordinaria capacità di Stellini (che, lo ricordiamo, da studente ha frequentato proprio il nostro istituto) di coniugare, nel suo percorso, rigore e sacrificio (caratteristiche principali del grande professionista) con disponibilità e umiltà (doti di un papà e di un uomo davvero alla mano, impegnato anche in attività sociali). Una persona semplice che, grazie alla sua determinazione, al suo impegno ed al lavoro, è riuscita a raggiungere importanti traguardi. I ragazzi sono stati entusiasti e, alla fine, gli abbiamo strappato una sorta di promessa, che speriamo si possa realizzare presto, ossia a campionato finito poterlo avere di persona da noi".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi