meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 15°
Mar, 02/03/2021 - 17:20

data-top

martedì 02 marzo 2021 | ore 17:47

Vince... 'Tempo sospeso'

E anche quest'anno la scuola di Inveruno si è aggiudicata la vittoria nell'ambito del contest #Ioleggoperché. Un importante traguardo per i giovani studenti.
Scuole - #ioleggoperché

E anche quest'anno la scuola di Inveruno si è aggiudicata la vittoria nell'ambito del contest #Ioleggoperché. Vi ricordate, infatti, il cortometraggio 'Tempo sospeso' realizzato prima di Natale, in cui gli alunni della primaria e gli altri partecipanti si passavano di mano in mano i libri, grazie al montaggio di alcuni filmati? Il messaggio era chiaro: anche se il Covid in qualche modo ci ha messo in standby, c'è una cosa che non passa mai e sono i libri che hanno il potere di fare da collante, anche se siamo distanti. Un messaggio recepito anche dagli organizzatori del contest che hanno scelto questo piccolo capolavoro tra migliaia di candidature, facendo vincere all'istituto, grazie al supporto di SIAE, 1000 euro da spendere in libri. “Grazie di cuore agli alunni e alle insegnanti della scuola primaria di Inveruno e Furato, a genitori, parenti, amici, al sindaco Sara Bettinelli e all'assessore alla Cultura Nicoletta Saveri, alla biblioteca, a don Lamberto, agli operatori sanitari, ai Vigili del Fuoco, ai soccorritori e ai volontari - commenta la libraia Daniela Mazzeo – Ma soprattutto, grazie a tutti voi per averci aiutato a donare 1000 euro di libri alla vostra scuola e a diffondere un messaggio importante: un libro unisce sempre e... unisce tutti, anche se siamo distanti”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi