meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 22°
Mar, 11/08/2020 - 00:20

data-top

martedì 11 agosto 2020 | ore 01:01

Soste al Ticino: quasi 200 multe

Auto parcheggiate fuori dagli spazi consentiti: interviene la Polizia locale di Turbigo. Da giugno ad oggi sono state fatti tra i 150 e i 200 verbali. Controlli costanti dei Vigili.
Turbigo - Il fiume Ticino (Foto d'archivio)

Sole, relax, compagnia... ma occhio a parcheggiare bene l'auto. Già, perché, soprattutto nel weekend, ma, comunque, anche durante la settimana, sono diverse le persone che raggiungono le spiagge lungo il fiume Ticino per trascorrere qualche ora di svago e serenità ed ecco che, in parallelo, torna d'attualità, appunto, il problema dei veicoli in divieto di sosta. Lì, insomma, non si può posteggiare (ci sono gli appositi e specifici spazi) e, inevitabilmente, scattano le sanzioni. "Da giugno ad oggi - commenta il comandante della Polizia locale di Turbigo, Fabrizio Rudoni - abbiamo fatto tra i 150 e i 200 verbali. L'attività che portiamo avanti proprio lungo le aree attorno al fiume Azzurro è costante: anche in più momenti durante la giornata, infatti, la pattuglia svolge controlli e verifiche". Principalmente le maggiori multe riguardano la zona del ponte di ferro, al confine tra Turbigo e Galliate, quindi qualcuna pure in località 'Tre Salti'. "Sono differenti, in particolar modo il sabato e la domenica - conclude Rudoni - le auto che vengono posteggiate in divieto di sosta e, pertanto, dobbiamo intervenire".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi