meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 30°
Mer, 17/07/2024 - 17:50

data-top

mercoledì 17 luglio 2024 | ore 18:48

Ci si affida alla preghiera

Ad Inveruno, per esempio, don Marco Zappa ha voluto affidare una preghiera particolare: "Ricordando quanto fecero i nostri padri in occasione della peste di manzoniana memoria".
Inveruno - Don Marco prega Santa Teresa per il virus

L'emergenza Coronavirus sta alimentando tante sensazioni e sentimenti, in ognungo di noi, precauzione e prevenzione che ci vengono direttamente a toccare le nostre abitudini. Forse mai nella storia si era arrivati a disposizione di chiusura scuole e addirittura messe. O meglio, forse, nei tempi qualcosa avvenne e, ora come allora, per i tanti fedeli vi è quell'affidarsi a Dio che possa aiutare e lenire questa malattia.
Ad Inveruno, per esempio, don Marco Zappa ha voluto affidare una preghiera particolare: "Ricordando quanto fecero i nostri padri in occasione della peste di manzoniana memoria, oggi pomeriggio abbiamo affidato ai nostri santi patroni questo travagliato momento della storia: le loro reliquie saranno esposte per tutto il tempo dell’emergenza all’altare di S. Teresa e una luce resterà accesa, segno del nostro restare in preghiera. Ricordo che, secondo le disposizioni diocesane, fino a nuove indicazioni sono sospese tutte le celebrazioni liturgiche e tutte le varie attività. La chiesa parrocchiale resterà aperta come ogni giorno. S. Carlo, S. Teresa, S. Martino, S. Rocco, S. Sebastiano pregate per noi!".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi