meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 34°
Mar, 05/07/2022 - 19:20

data-top

martedì 05 luglio 2022 | ore 20:27

"Cittadini: collaborate e segnalate fatti critici"

L'appello del vice sindaco e assessore alla sicurezza di Turbigo, Christian Garavaglia
Turbigo - Christian Garavaglia

“La nostra Polizia locale lavora costantemente, anche in silenzio, per garantire il più possibile la legalità nel nostro comune! A tal fine faccio ancora un appello a tutti i cittadini: collaborate, segnalate al comando eventuali soprusi, sospetti o violenze. E’ fondamentale che si crei una forma di cooperazione per vivere in modo maggiormente sereno e tranquillo”. La sicurezza è da sempre un tema verso il quale l’amministrazione comunale di Turbigo e, nello specifico, il vice sindaco (nonché, appunto, assessore alla sicurezza), Christian Garavaglia, ha posto grande attenzione. “Da parte dei nostri agenti di Polizia locale – commenta lo stesso Garavaglia – viene svolta, quotidianamente, un’attività significativa di monitoraggio, prevenzione e repressione di eventuali episodi che possono risultare dannosi per la popolazione. Un’azione a 360 gradi che vede il comandante Fabrizio Rudoni e i suoi uomini impegnati in campi differenti e, per questo, mi preme ribadirlo, è fondamentale che tra abitanti e vigili si crei una forma di collaborazione, segnalando situazioni critiche, anche piccole, ma che possono essere di aiuto in caso di successive indagini o accertamenti. Come guida del paese abbiamo sempre cercato di offrire un importante contributo in materia, proprio, di sicurezza”. Il vice sindaco, tra le tante azioni portate a termine, si riferisce, ad esempio, al corso di difesa personale, che si è concluso da poco e che ha visto protagoniste le ragazze adolescenti. Organizzato in collaborazione con l’associazione “For My Security” ha ottenuto grandi risultati, raggiungendo il traguardo che ci si era prefissati all’inizio. “Tra le partecipanti – continua l’assessore – si è creato quel giusto senso di attenzione, come emerso parlando con loro e anche dal questionario che ciascuna ha compilato al termine del progetto. In questi giorni stiamo, inoltre, lavorando per realizzarne un altro, questa volta, però, rivolto ad un pubblico femminile adulto”. Oltre a ciò è, di qualche settimana fa, la stipula dell’accordo di reciproca mutua assistenza, per interventi di supporto, in situazioni di emergenza, tra il servizio associato di Polizia locale di Turbigo e Nosate con il comando di Castano Primo. “Un altro passo – ribadisce il vice sindaco – per un’attenzione ancora più maggiore e capillare del territorio in cui viviamo o lavoriamo. Inoltre, lo scorso anno, abbiamo fatto richiesta di finanziamento alla Regione per nuove attrezzature per gli agenti (tra queste si inserisce l’impianto di fotosegnalamento) e, ora, siamo in attesa, mentre, nel corso degli anni, abbiamo voluto monitorare Turbigo, oltre che con l’ottimo lavoro della Polizia locale, anche con un sistema di videosorveglianza che, in diversi casi, è risultato fondamentale. In ultimo, voglio sottolineare l’attività rivolta ai giovani, con l’educazione stradale sia alle Elementari, Medie e anche con le Materne. E’ importante, infatti, far capire ai ragazzi, fin da piccoli, che cosa è la legalità ed il rispetto delle leggi e delle regole”.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi