meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Sab, 03/12/2022 - 00:50

data-top

sabato 03 dicembre 2022 | ore 01:01

"Soddisfatti del risultato"

Dopo il Senato e l'Assessorato a Regione Lombardia, si apre ora un ruolo alla Camera per Massimo Garavaglia.
Politica - Massimo Garavaglia in Regione Lombardia

Lo avevamo incontrato poche settimane fa in Regione Lombardia, soddisfatto dei cinque anni dedicati all'Amministrazione del Bilancio Regionale. Ora, dopo la tornata elettorale del 4 marzo, abbiamo ricontattato Massimo Garavaglia per commentare il risultato elettorale appena raggiunto.
Candidato al collegio unoniminale 2 di Legnano (collegio senza 'paracadute', ovverso senza eventuale possibilità di ripescaggio), ha stravinto con il 43,4% di voti, pari a 71.932 preferenze. "Non posso che esserne felice - ci commenta l'Onorevole Garavaglia - sia per il mio risultato personale che per quanto raccolto come partito. Salvini ha scommesso su un programma e una linea politica ben precisa, che ho sposato in pieno già da tempo, e direi che i risultati sono arrivati".
In questo avvio di 'Terza Repubblica' sono così cambiati i rapporti di forza tra i grandi partiti, basti pensare al sorpasso leghista su Forza Italia, ma anche a livello nazionale (con la grande crescita del Movimento 5 Stelle): "Credo - commenta - che ci sia la possibilità per 'governare e fare bene per l'Italia. Ora è tempo di lasciar 'sedimentare la polvere', prendere un po' di tempo. I costituzionalisti avevano pensato bene che come primo passaggio vi fosse la nomina dei presidenti delle Camere, così che ogni partito possa organizzarsi e dialogare con gli altri".
Una seconda gratificazione viene dalla conferma della Regione Lombardia a guida leghista: dopo Roberto Maroni, ecco Attilio Fontana. "Prima del voto un sondaggio diceva che il 66% dei lombardi era soddisfatto del nostro operato in questi cinque anni - commenta Massimo Garavaglia - questo mi faceva pensare che si potesse fare bene, ma non credevo con questo distacco finale. Siamo felici anche per l'elezione del nostro rappresentante locale Curzio Trezzani, (sindaco di Boffalora) oltre a Simone Giudici e Silva Scurati".
Per l'Onorevole Garavaglia, dopo un'esperienza da Senatore e un mandato da Assessore al Bilancio di Regione Lombardia, si apre ora una nuova sfida. "Fino al 20 marzo sono ancora in Regione - spiega - nel periodo di formazione della nuova Giunta. Ci sarà così tempo per riprendersi e prepararsi al meglio per la nuova sfida a Roma, ma anche con la possibilità di tornare a lavorare maggiormente sul territorio".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi