meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 28°
Ven, 01/07/2022 - 20:50

data-top

venerdì 01 luglio 2022 | ore 21:44

Novità per la raccolta differenziata

Attualità - Raccolta differenziata (da internet)

Grandi novità in tema di raccolta e smaltimento di rifiuti dal Comune di Turbigo: a partire da sabato scorso, infatti, la metodologia di raccolta del sacco giallo è cambiata, passando dall’attuale sistema di raccolta misto (carta e plastica) a quello separato, con la differenziazione del tipo di rifiuto.
“L’introduzione del nuovo metodo, già in uso presso i Comuni limitrofi, ha lo scopo di migliorare la raccolta differenziata e soprattutto di ridurre i rifiuti laddove possibile – commenta l’assessore all’ecologia Fabrizio Allevi - Ovviamente richiede maggior attenzione ed impegno da parte di ciascuno, ma confido ancora una volta nella grande collaborazione di tutti, peraltro sempre dimostrata, per raggiungere obiettivi che non siano solo ed unicamente di natura economica, ma di costante ricerca di migliori pratiche per salvaguardare quel patrimonio comune che è l’ambiente”.
Nella pratica, poco è cambiato: il giorno di raccolta è rimasto sempre lo stesso, ossia il venerdì, mentre per quanto riguarda la differenziazione dei rifiuti, il sacco giallo continuerà ad essere utilizzato, ma solo per la plastica, mentre carta e cartone dovranno essere consegnati a bordo strada ben legati con spago oppure contenuti in scatole di cartone o borse di carta.
L’altra novità riguarda invece i nuovi orari di apertura dell’ecocentro, in vigore da sabato 2 gennaio: martedì dalle 14 alle 18, giovedì dalle 9 alle 13 e sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.
In questi giorni è stata inviata comunque una comunicazione scritta a tutti i cittadini, a cui è stato allegato un calendario da utilizzare come promemoria per i servizi di raccolta differenziata, invitandoli a rivolgersi all’ufficio ecologia per qualsiasi necessità o problema.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi