meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, fitta pioggia 21°
Gio, 13/08/2020 - 04:20

data-top

giovedì 13 agosto 2020 | ore 04:53

Tutti al Padiglione Villoresi

Inveruno - Padiglione Villoresi

Un territorio agricolo ricco di storia e tradizioni, potenzialità ed innovazione, da imparare a conoscere. Quest’anno al Padiglione Villoresi si cercherà di rispondere alle principali domande del settore con l’aiuto di esperti e produttori agricoli che stanno già dando, con il loro lavoro, risposte concrete.

VADO ALLA VIGNA

Padiglione Villoresi, sabato 12 novembre alle 17.30 - Tra ‘i più ricercati fra i vini” sono quelli di Bernate, Magenta, Corbetta, Ossona, Dairago, Villa Cortese e Busto Piccolo. ne parleranno Renato Arienti, direttore della Fondazione Ferrazzi Cova, produttrice dei vini di San Grato a Villa Cortese, e un’archeologa, che farà per noi un excursus sulla storia della viticoltura con particolare riguardo alla nostra zona.

SALUTE E SAPORI DAI CAMPI

Padiglione Villoresi, domenica 13 novembre alle 17.30 - Tante antiche varietà sono andate perdute, assieme alla conoscenza delle proprietà di tante erbe che facevano parte un tempo della dieta di ogni giorno. Conservare ciò che esiste in tutte le sue forme è un dovere di tutti, perché la sopravvivenza e la naturale evoluzione dei viventi si basa proprio su questa ricchezza.

PRESERVARE LA FERTILITA' CONVIENE

Padiglione Villoresi, lunedì 14 novembre alle 17 - Anche quest’anno, nelle immediate vicinanze del Padiglione Villoresi, una prova in campo di minima lavorazione a cura di Agromeccanica F.lli Giovinetti di Inveruno e di ATW srl precederà il convegno sull’argomento. La prova riguarderà tecniche di strip till, semina di cereali autunno Vernini e Cover crop, e si svolgerà a partire dalle 15.

ALL'ESTERNO DEL PADIGLIONE

Bimbi in sella - Giochi Medievali – a cura di New Artephion
Disc Dog – a cura della scuola cinofila Il Biancospino
Laboratori per bambini – a cura della Tribù degli Zoccoli
(Padiglione Villoresi, dalle 10 alle 17.30)

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi