meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 25°
Mer, 05/08/2020 - 09:50

data-top

mercoledì 05 agosto 2020 | ore 10:06

Navetta gratuita per gli eventi

Un servizio molto apprezzato e sfruttato fin dal primo ‘esperimento’ dello scorso anno. Torna anche per l’edizione 2016 il servizio navetta promosso dall’Amministrazione.
Inveruno - Servizio navetta gratuita

Un servizio molto apprezzato e sfruttato fin dal primo ‘esperimento’ dello scorso anno. Torna anche per l’edizione 2016 della ‘Fiera di San Martino’ il servizio navetta promosso dall’Amministrazione comunale per cercare di agevolare gli spostamenti dei cittadini all’interno del paese, nel corso degli appuntamenti dei tre giorni di fiera. Nei tre giorni di rassegna infatti, dalle 9.30 del mattino fino alle 20 di sera, così da permettere la conclusione dei convegni a Furato, due mezzi dell’ATS trasporti garantiranno gli spostamenti anche a chi cerca parcheggio nelle aree esterne del paese. I luoghi scelti per le fermate sono i seguenti: Scuola don Milani; via Palestro 111 (Pad. Villoresi); via Modigliani ang. via Kennedy; viale Piemonte ang. via Abruzzo; cia Marconi. Le aree di interesse per le manifestazioni sono: Sala Virga Biblioteca; piazza don Villa - Sede Apai; largo Pertini; piazza San Martino; area viale Piemonte; area via Manzoni - Liguria; Padiglione Villoresi (Furato); cascina Monella; cascina Garagiola. Grazie a questo comodo servizio si potrà così meglio organizzare il proprio tour presso la fiera inverunese, magari andando a scoprire anche le aree espositive esterne e meno facilmente raggiungibili. Il servizio quindi permetterà, a tutti, di poter partecipare alle numerose iniziative promosse, cercando di limitare i disagi nei parcheggi nei pressi delle aree espositive, che tradizionalmente vedono un grande afflusso di visitatori anche dai paesi vicini. Il successo della ‘Fiera’, infatti, è anche la grande capacità di aggregazione di cittadini e agricoltori da tutta la provincia e dall’intera Regione, per riscoprire la bellezza delle nostre tradizioni e far conoscere il mondo animale ai bambini.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi