meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 15°
Sab, 22/06/2024 - 03:50

data-top

sabato 22 giugno 2024 | ore 04:39

"Serve senso di responsabilità"

Politica - Sante Zuffada

Care amiche e cari amici, il ‘passo indietro’ di questi ultimi giorni del Presidente Silvio Berlusconi non deve essere letto come una resa, bensì come un segno di responsabilità molto forte in una fase assai delicata per il Paese e, più in generale, per la tenuta di tutto il ‘Sistema Europa’.
Mi piace qui ricordare le parole espresse proprio dall’On.le Berlusconi in occasione dell’insediamento del Governo del professor Mario Monti: ‘Fiducia nell’operato di questo nuovo esecutivo, ma lavoriamo per vincere le prossime elezioni’.
Come dire che in questa fase viene prima la ‘ragion di Stato’ e la necessità, grazie alla possibilità di avere un ampio voto convergente in Parlamento, di fare in fretta le cose che l’Europa ci chiede. Dopodiché sarà naturale ridare la parola agli elettori. Come si usa fare in democrazia.
Personalmente, in questa fase non vedo cosa avrebbe potuto fare di diverso il PdL senza con questo abiurare programmi, ideali, nonché la solida alleanza con la Lega Nord che ha caratterizzato questi anni di Governo.
In questo senso, mi auguro davvero che questa coalizione di Centrodestra che ha dimostrato di saper ben amministrare anche a livello locale, si riproponga compatta e coesa alle prossime elezioni comunali.
La tornata elettorale è di quelle che contano; solo nella provincia di Milano ci sono 25 Comuni – alcuni di questi anche di grande importanza- chiamati a rinnovare Sindaco e componenti del Consiglio comunale. C’è quindi un lavoro e un patrimonio amministrativo costruito in questi anni che non va disperso e, anzi, verosimilmente, rafforzato.
Perché la Lombardia è la terra del PdL. Qui è nato il nostro partito da qui si è diffuso e radicato nel territorio.
I prossimi mesi da questo punto di vista ci potranno dire molto, in quanto, non dobbiamo dimenticarci che c’è una nuova fase politica ormai avviata – aperta con la nomina a Segretario Politico Nazionale dell’On.le Angelino Alfano e proseguita con l’organizzazione a livello regionale della prima Assemblea degli eletti convocata dal Senatore Mario Mantovani – che è destinata a culminare con la celebrazione dei Congressi comunali e provinciali del PdL: un’occasione di democrazia e di partecipazione popolare importante ma che non deve né essere accelerato né divenire momento di frizione.
Insomma, gli elementi per guardare al futuro nuovamente con fiducia non mancano. Voglio, perciò, concludere ancora con le parole cariche di passione che il nostro Presidente ha ripetuto sempre in occasione della fiducia al Governo Monti: ‘Mi ritengo impegnato ad applicarmi quasi da imprenditore al partito e al lavoro in Parlamento. Per il partito preparerò la campagna elettorale che porterà il PdL ad essere ancora vincente alla prossima scadenza elettorale’

Sante Zuffada
Consigliere regionale PdL

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi