meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 13°
Ven, 30/09/2022 - 16:50

data-top

venerdì 30 settembre 2022 | ore 17:47

Sequestrati coltelli e droga

Legnano - Sequestrati droga e coltelli

Proseguono senza tregua i controlli della Polizia di Stato per garantire la sicurezza in città. Tra le giornate di sabato e domenica, la Polizia di Stato ha eseguito circa 170 controlli, impiegando diverse pattuglie e ha proseguito i controlli di locali pubblici, individuando due esercizi, uno periferico e l'altro in centro Legnano, divenuti abituali luoghi di incontro per pregiudicati. Durante gli accertamenti, sono stati effettuati tre fermi per possesso di arma da taglio, sono state individuate due persone che circolavano senza patente, un sudamericano e un albanese, ed è stato sorpreso un ragazzo mentre spacciva MDMA, sostanza chimica sulla falsa riga dell'Ecstasy.
Inoltre, sono stati fermati due ragazzi su un'auto in stato di ebbrezza. Per sfuggire al controllo, i due hanno parcheggiato la macchina e, all'arrivo delle forze dell'ordine, hanno finto di esser stati colti nel bel mezzo di una pennichella ristoratrice. Scena abbastanza ridicola...
"Continuano i controlli soprattutto nei locali pubblici perchè questa operazione di monitoraggio ci permette di avere sotto controllo la città - ha spiegato il vice questore dr. Antonio D'Urso -. Infatti sono stati 12 i pregiudicati, abituali frequentatori di un locale nel centro di Legnano, individuati. In altra opearzione è stato fermato un pluripregiudicato di Corbetta, in possesso di un'arma da taglio. A lui è stato dato subito il foglio di via per impedirgli di rientrare a Legnano. A pochi giorni dal Palio assicureremo ancora maggiori controlli".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi