meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 28°
Ven, 27/05/2022 - 13:50

data-top

venerdì 27 maggio 2022 | ore 14:58

Sul depuratore: un incontro

Una problematica delicata che interessa molti cittadini. Così domani, venerdì 20 maggio, è in programma un incontro a Nosate.
Nosate - Il Canale Industriale

Il depuratore di Sant’Antonino: una problematica delicata e scottante, che interessa in prima persona tutti i cittadini nosatesi. Per informare la popolazione e sensibilizzarla sulla questione, l’Amministrazione Comunale ha organizzato un incontro che avrà luogo domani (venerdì 20 maggio) alle 21 presso la palestra dell’ex scuola Elementare. Interverranno l’ingegner Nocco, che si occupa della Tutela Ambientale dei torrenti Arno, Rile e Tenore, l’ingegner Keffer, della società MWH ed il dottor Genoni, di ARPA (Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente) di Parabiago. Nel corso della conferenza si parlerà dei problemi attuali nella depurazione delle acque e del progetto di potenziamento del depuratore; delle opere di manutenzione straordinaria alle vasche di contenimento del torrente Arno; dei risultati delle attività di monitoraggio ambientale dell’area, campagne di analisi richieste dal Comune di Nosate stesso per conoscere la portata del danno ambientale e tenere sotto controllo la qualità delle acque. La preoccupazione che i cittadini nosatesi nutrono per lo scarico del Canale Industriale, che passa proprio di fianco alle loro case, è fondata: la portata del pericolo è visibile, basta, infatti, osservare le schiume che si formano sulla superficie del corso d’acqua. Un appuntamento, quindi, per chiarire meglio la delicata situazione.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi