meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 27°
Lun, 17/06/2024 - 17:50

data-top

lunedì 17 giugno 2024 | ore 18:42

Giovani uniti in nome della musica

Gli studenti di Enna, al momento, sono ospiti, dei compagni del Candiani per un progetto di scambio finalizzato a svolgere attività insieme.
Legnano - “L’unione fa la musica”

“L’unione fa la musica”, che i giovani studenti del liceo Napoleone Colajanni di Enna e dell’orchestra sinfonica del liceo musicale Candiani Bausch di Busto Arsizio regaleranno alla Città domani, giovedì 30 maggio, alle 18 in Piazza San Magno con un’esibizione che vedrà l’esecuzione, fra gli altri, di un brano di Francesco Paolo Neglia, il compositore nato a Enna e vissuto a Legnano. Gli studenti di Enna, al momento, sono ospiti, dei compagni del Candiani per un progetto di scambio finalizzato a svolgere attività insieme. L’iniziativa, che rientra nelle iniziative del Centenario di Legnano Città, si pone come ideale anticipazione del concerto in programma nella seconda metà di settembre al Teatro Tirinnanzi con i vincitori del concorso internazionale “Francesco Paolo Neglia”, che si tiene ogni anno a Enna, e rappresenta un’altra tappa, dopo la visita dell’assessore alla Cultura Guido Bragato nella Città siciliana proprio in occasione del concorso, nel percorso di collaborazione in nome del musicista e compositore. Da ricordare che domenica Legnano ha ospitato al Palio delle contrade l’assessore ennese Giancarlo Vasco.
In caso di pioggia l’esibizione sarà annullata.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento