meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Sab, 13/04/2024 - 20:50

data-top

sabato 13 aprile 2024 | ore 21:50

Strade provinciali: 50,1 milioni per la manutenzione

Regione Lombardia stanzia 50,1 milioni di euro per finanziare la manutenzione straordinaria delle strade provinciali. Lo stabilisce una delibera della giunta regionale approvata su proposta dell'assessore alle Infrastrutture e Opere pubbliche, Claudia Maria Terzi. I fondi finanziano interventi programmati per il triennio 2024-2026.
Territorio - Lavori stradali (Foto internet)

Regione Lombardia stanzia 50,1 milioni di euro per finanziare la manutenzione straordinaria delle strade provinciali. Lo stabilisce una delibera della giunta regionale approvata su proposta dell'assessore alle Infrastrutture e Opere pubbliche, Claudia Maria Terzi. I fondi finanziano interventi programmati per il triennio 2024-2026.

"Investiamo risorse importanti - ha evidenziato il presidente Attilio Fontana - con la finalità di garantire l'efficienza delle infrastrutture e dunque la sicurezza dei cittadini e dei mezzi che percorrono la rete stradale della Lombardia".

"Finanziamo - ha affermato l'assessore Terzi - un totale di 52 interventi richiesti dalle Province coprendo integralmente i costi di realizzazione. I cittadini, le imprese, il sistema economico-sociale della Lombardia deve poter usufruire di strade adeguatamente manutenute, sicure e funzionali".

"L'impegno di Regione Lombardia - ha proseguito Terzi - è costante: il finanziamento odierno si aggiunge ai 35 milioni di euro stanziati pochi mesi fa per la manutenzione e il monitoraggio dei manufatti provinciali come ponti, gallerie e sottopassi".

"La responsabilità della manutenzione delle arterie provinciali è in capo appunto alle Province - ha sottolineato Terzi - ma come Regione abbiamo deciso di rinnovare il sostegno a questi enti fondamentali per la gestione del territorio. Da anni eroghiamo contributi finalizzati alla messa in sicurezza delle infrastrutture viabilistiche provinciali".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento