meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 13°
Dom, 14/04/2024 - 02:50

data-top

domenica 14 aprile 2024 | ore 03:53

Futura in cerca di riscatto

Reagire e ripartire subito, sono questi gli imperativi che risuonano forte e chiaro in casa Futura dopo la sconfitta casalinga di sabato scorso nello scontro d’esordio della pool promozione contro Soverato.
Sport / Busto Arsizio - Futura Volley

Reagire e ripartire subito, sono questi gli imperativi che risuonano forte e chiaro in casa Futura dopo la sconfitta casalinga di sabato scorso nello scontro d’esordio della pool promozione contro Soverato. Sarà proprio questo quello che la squadra di Amadio è chiamata a fare già a partire da domenica sul campo, più che insidioso, della Omag San Giovanni in Marignano, in un incrocio cruciale per tenere il mirino puntato sul grande obiettivo stagionale. Ad una settimana di distanza, dunque, si torna nuovamente in campo lontano da casa, in un palazzetto che si preannuncia caldissimo, per la sfida alla terza forza della pool in cui sarà vietato sbagliare tenendo conto anche degli scontri proibitivi delle dirette rivali Talmassons e Brescia contro il duo di testa Trento-Brescia. Una trasferta tutt’altro che semplice però per le cocche, chiamate a scendere sul rettangolo di gioco mostrando gli artigli per fare rientro a Busto con il bottino pieno e proseguire a testa alta la rincorsa al pass per i playoff. Dalla parte opposta della rete ci sarà la Omag, che dopo aver conquistato il secondo posto nel girone con 45 punti frutto di 15 vittorie e sole 5 sconfitte, ha confermato il suo passo anche nella prima uscita della pool con una vittoria pesante (3-2) in casa di Mondovì, una delle compagini più in forma nel torneo. La squadra di coach Enrico Barbolini ha dimostrato durante il suo cammino di meritare un ruolo da protagonista nel trenino di testa del suo girone e vuole recitare la sua parte altrettanto in questa seconda fase decisiva di campionato. Tra le mura amiche del PalaMarignano, le “zie”, hanno dimostrato di avere un ritmo quasi perfetto con sette vittorie sulle complessive undici gare disputate tra campionato e coppa e tre sole sconfitte in regular season, maturate tutte nel girone di ritorno, di cui solo una da zero punti alla seconda contro la corazzata Roma e due al tie break con Talmassons e Martignacco. Guardando alla Coppa Italia, invece, furono proprio le biancorosse, ai quarti, ad infliggere la sconfitta netta per 3-0 che consegnò il pass per la semifinale. Gruppo solido e compatto che ha saputo fin da subito fare proprio di questa caratteristica un suo punto di forza da usare come arma contro ogni tipo di avversario. Servizio efficace, gioco rapido ed una batteria di attaccanti di tutto rispetto, ben due nelle prime cinque top spikers, Perovic a quota 392 e subito dietro Bolzonetti con 376 punti per lei ed in cima anche alla classifica delle top acers con la bellezza di 41, è un po’ questo l’identikit in breve delle romagnole. Una squadra pronta a scendere sul teraflex per dare il tutto per tutto, con il vantaggio del fattore campo, per vendicare la sconfitta di Coppa e consolidare ulteriormente il terzo posto nella pool. Le bustocche, dal canto loro, reduci da una prova da dimenticare sotto tutti gli aspetti contro l’outsider Soverato, dovranno scrollarsi di dosso tutti i pensieri e le preoccupazioni e cambiare completamente approccio facendo emergere tutta la loro grinta e il loro vero valore per riprendere con il passo giusto rimettendosi sui binari utili per mantenere vive le speranze playoff. La seconda giornata si aprirà sabato alle ore 17.00 con il primo anticipo Trentino-Talmassons, a seguire alle 20.00 la sfida Mondovì-Soverato. Tutti gli altri match, compreso quello delle cocche, andranno in scena Domenica, fischio d’inizio dell’incontro, come di consueto, sarà alle ore 17.00 al PalaMarignano di San Giovanni in Marignano, l’acquisto dei biglietti sarà possibile, il giorno della gara direttamente alle casse del palasport.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento