meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Gio, 02/02/2023 - 07:50

data-top

giovedì 02 febbraio 2023 | ore 08:49

Il sentiero 'Harry Partridge' è realtà

Inaugurato il percorso, all'interno del Parco del Ticino, dedicato a Harry Partridge, aviatore americano morto durante la Seconda Guerra Mondiale . Alla cerimonia di domenica 23 ottobre era presente anche Eleanor, la sorella di Harry, giunta insieme alla figlia Daylee e alla nuora Laura da Mobile, dall’Alabama.
Bernate Ticino_inaugurazione sentiero Partridge

Un episodio che ha scritto la storia di un paese e di un territorio. La caduta di un aereo americano, durante la Seconda guerra mondiale, a Bernate Ticino.
La lapide in memoria del pilota Harry Partridge venne scoperta nel 2013 quando si ricostruì quel che accadde grazie al lavoro del Rotary, della Piarda, all’associazione air Crash Po, alla testimonianza di un bernatese che all’epoca aveva sette anni e alla documentazione ritrovata negli archivi storici. Domenica mattina alla cerimonia era presente anche Eleanor, la sorella di Harry, giunta insieme alla figlia Daylee e alla nuora Laura da Mobile, dall’Alabama, per assistere all’inaugurazione della targa che ricorda, in pieno Parco del Ticino, la vicenda di Harry Partridge.
“Un giovane aviatore morto nell'adempimento del suo dovere e per la liberazione dell'Italia”, è invece il commento di Aldo Chiaramonte, presidente del Rotary a cui è stata affidata la cerimonia. Tra un’esecuzione e l’altra dell’inno americano, che hanno fatto da cornice alla mattinata, Chiaramonte ha chiosato: “Vorrei che celebrassimo prima di tutto i caduti in guerra, perché stiamo parlando di un ragazzo di poco più di vent’anni, che ha dedicato la sua vita, come molti altri, agli ideali di libertà e patria”.
Il percorso dedicato alla memoria del tenente Harry Partridge, si snoda invece in una delle parti più pregiate del Parco- Riserva Mondiale della Biosfera- attraverso i Comuni di Bernate, Boffalora e Magenta. Rotary e Rotaract hanno deciso di ‘prendersi cura’ di un macro-sentiero che si snoda per circa 25 chilometri nel verde del Parco del Ticino, attraverso la promozione di una serie di attività quali eventi, visite guidate e ricerche storiche. All’inaugurazione di domenica sono stati invitati e parteciperanno numerose autorità istituzionali: la presidente del Parco Cristina Chiappa, i vertici di Rotary e Rotaract Magenta, il sindaco di Bernate, e i vice sindaci di Boffalora e Magenta. Con loro anche gli appassionati storici dell’associazione La Piarda e di Air Crash Po.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento