meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 28°
Sab, 02/07/2022 - 10:20

data-top

sabato 02 luglio 2022 | ore 10:35

Articoli di Ersilio Mattioni

Tuttoè ancora fermo e intanto Malpensa viene declassata come 'hub'
Castano Primo - Expo 2015

Expo 2015, si ride per non piangere. La politica, come se fosse necessaria l’ennesima dimostrazione, dà pessima prova di sé litigando sulla sede della società che gestirà l’evento internazionale. Filippo Penati, che in campagna elettorale è diventato il paladino della lotta agli sprechi, offre un palazzo della Provincia, mentre Letizia Moratti è pronta a spendere più di un milione di euro per affittarne un altro, perché sarebbe più prestigioso. Intanto, nell’ombra, si muovono mafia e ‘ndrangheta per accaparrarsi gli appalti succulenti.  continua... »

Arconate - Silvio Berlusconi e Mario Mantovani

Silvio Berlusconi, come noi pensiamo, ha i tratti tipici del genio, è facoltà di chi legge considerarlo un genio del bene oppure del male. Ma c’è una cosa sulla quale non si può discutere: il premier ha cambiato il corso della storia e della politica in Italia. Lo ha fatto da solo. E lo ha fatto in quindici anni, laddove altri (mai da soli) ci hanno messo il doppio o il triplo. Valutino i lettori se il ‘Cavaliere’ ha cambiato tutto questo in meglio o in peggio. In ogni caso, tali cambiamenti sono di una portata straordinaria.  continua... »

Ennio,figlio del maestro Filippo Villa,ci racconta la sua storia
Buscate-Ennio Villa

Un ragazzo e una passione nata da anni di esperienza, che oggi è diventata il suo pane quotidiano: così si potrebbe riassumere la storia di Ennio Villa, un abile e giovane artista di Buscate, con, nonostante l’età, molti anni di apprendistato e di studio sulle spalle e una carriera già brillante e promettente. Ennio, classe 1983, rappresenta, infatti, la quinta generazione di una famiglia di artisti: suo padre è il noto maestro Filippo Villa, personalità eminente a Buscate, da cui ha preso tutta la creatività e l’estro artistico.  continua... »

Malpensa - Aeroporto 3

Sembra una barzelletta. Invece non lo è, purtroppo. Durante gli anni del discusso e discutibile governo di Romano Prodi sembrava che Air France fosse l’ultima spiaggia per salvare Alitalia dal fallimento. Il problema era che i francesi l’avrebbero comprata e avrebbero fatto fare a Malpensa una ‘brutta fine’: il loro hub dell’Europa del Sud è Lione e lo scalo varesino gli avrebbe fatto troppa concorrenza. Lo capivano anche gli stupidi.  continua... »

La parola al Consigliere Regionale Alessandro Colucci
Territorio - Alessandro Colucci e Silvio BerlusconiF.jpg

Indicazioni chiare e rigorose sul voto amministrativo della primavera 2009: niente liste civiche, neppure nei piccoli Comuni, bensì simboli di partito. A dettare la linea è il Consigliere Regionale Alessandro Colucci nella sua veste di Commissario Provinciale di Forza Italia. Una dichiarazione, la sua, destinata a cambiare la geografia politica di un intero territorio, dove le liste civiche hanno occupato il centro della scena dagli inizi degli anni ‘90. Tangentopoli spazzò via un’intera classe dirigente, compresi nomi e simboli dei partiti.  continua... »