meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 18°
Lun, 18/10/2021 - 15:20

data-top

martedì 19 ottobre 2021 | ore 21:36

Sanitari che lasciano il segno

Gli operatori sanitari del Niguarda hanno lasciato l'impronta colorata della propria mano sulla sfera terrestre appartenente alla manifestazione milanese 'We Planet - 100 globi per un futuro sostenibile'.
Milano - Gli operatori sanitari del Niguarda

Quando si dice "lasciare il segno"; ma stavolta è qualcosa di davvero particolare, speciale e, soprattutto, colorato. Già, perché in occasione dell'82° anniversario del Niguarda, gli operatori sanitari dell'ospedale hanno, appunto, lasciato l'impronta della propria mano sulla sfera terrestre appartenente alla manifestazione milanese 'We Planet - 100 globi per un futuro sostenibile', Milano / Salute - Impronte colorate sul globo come traccia palpabile dell’impegno per un mondo migliore, tra sostenibilità, sociale e valori comuni. E, al termine della live performance, il globo, 'La tua impronta per un futuro a colori', sarà ospitato all'interno dello stesso nosocomio insieme alle opere 'Biomotoperpetuo' e 'Perlaterra', realizzate dalle botteghe d’arte del MAPP, Museo d’Arte Paolo Pini. I 100 mondi, che simboleggiano il nostro pianeta, più nello specifico, sono stati realizzati e prodotti con plastica riciclata da più di 100 diversi artisti e ora sono in mostra per le vie e le piazze di Milano e nei luoghi simbolo della città fino al 7 novembre. Mentre il 23 novembre tutti i globi saranno battuti ad un’asta benefica e il ricavato verrà devoluto a diverse associazioni ed enti impegnati nella salvaguardia dell’ambiente e nella promozione della salute, tra cui il Niguarda.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento