meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 17°
Lun, 27/09/2021 - 10:20

data-top

lunedì 27 settembre 2021 | ore 11:24

Liceo: un premio dopo l'altro

Quando le soddisfazioni arrivano... tutte insieme! Settimana di premi per il Liceo di Arconate e d’Europa; gli studenti hanno conquistato un primo e due secondi posti.
Arconate - Liceo (Foto internet)

Quando le soddisfazioni arrivano... tutte insieme! Settimana di premi per il Liceo di Arconate e d’Europa; gli studenti hanno conquistato un primo e due secondi posti in diverse competizioni digitali. Il sito internet ‘Destinazione Paradiso’ del gruppo di Alice Moroni (realizzato con altre 10 studentesse di tutta Italia) ha ottenuto la vittoria nella sezione laboratorio STEM del ‘Progetto N@T’; si tratta di un percorso di formazione finanziato dal MIUR per promuovere lo sviluppo di metodologie didattiche-innovative con l’obiettivo di tutelare e conservare il patrimonio artistico e paesaggistico della montagna . Sei alunni del Liceo (Gabriele Grillo, Alessandro Scattolin, Carola Scarabelli, Giulia Scarcella, Alice Moroni e Sofia Strada) sono stati impegnati dal 12 al 14 aprile nella fase finale presentando con successo i propri elaborati (la rivista ‘Escape Italy’ e il sito vincitore sono visibili nella pagina dell’Istituto https://www.omnicomprensivoeuropeo.edu.it/pagine/nt-fase-finale). Una ‘medaglia d’argento’ è arrivata per la fase provinciale del ‘Premio Scuola Digitale 2020-21’, organizzato dal MIUR. Poiché i corsi di Musica e Teatro non si sono potuti svolgere regolarmente in presenza come in passato, tutti gli studenti iscritti hanno realizzato e presentato un video intitolato ‘Inside Lockdown’; immagini e musica sapientemente montati hanno voluto esprimere il messaggio che con le nuove tecnologie, unico strumento di vicinanza e collaborazione in questo tempo di pandemia, si possa comunque continuare a sognare (il video e la presentazione sono visibili sul sito istituzionale https://www.omnicomprensivoeuropeo.edu.it/pagine/psd-2020-21). Nella stessa mattinata è arrivato anche il secondo posto per Ivan Caimi e Giulia Grassi (4C), Alice Restelli e Alessandro Belloni (5C) nell’ hackaton "Tresus-Collaborative Mapping e Gaming Lab"; sette squadre formate da delegazioni provenienti da scuole di tutta Italia hanno realizzato un videogioco per promuovere la scoperta di luoghi tipici del territorio. In squadra con dei coetanei di Torino, gli arconatesi hanno scelto di valorizzare le acque del canale Villoresi.
‘Gioco di squadra’ è stata la parola d’ordine dato che le iniziative hanno coinvolto tutte le componenti scolastiche, dal Dirigente Emanuele Marcora che ha proposto e creduto nei progetti, a numerosi docenti coinvolti (professori Franco Lazzari e Simona Vismara in prima linea come referenti) fino agli studenti, veri protagonisti.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento