meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Dom, 29/11/2020 - 02:20

data-top

domenica 29 novembre 2020 | ore 03:12

"Filiere agricole: fondi insufficienti"

L'assessore regionale all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi, Fabio Rolfi: "Burocrazia e lentezza delle azioni stanno danneggiando in maniera significative le imprese".
Ambiente - Agricoltura (Foto internet)

"Il Governo mette a disposizione 500 milioni di euro a livello nazionale per le filiere agricole in difficoltà senza una visione strategica su dove investirli. Troppo pochi, soprattutto perché stanziati senza una idea delle priorità; si rischia una distribuzione a pioggia senza azioni concrete e incisive. Dal governo abbiamo sentito poche idee e tanta confusione. L'esatto contrario di ciò di cui hanno bisogno oggi le aziende agricole". Lo ha detto l'assessore regionale all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi, Fabio Rolfi, che, stamattina, ha partecipato a una videoconferenza con il ministro Bellanova. Fondi insufficienti, solo florovivaismo ha subito 800 milioni di danni - "Se pensiamo che solo il florovivaismo ha subìto circa 800 milioni di euro di danni - ha sottolineato l'assessore - capiamo come l'intervento del Governo sia solo un piccolo palliativo per l'agricoltura. Fondi dati volendo accontentare tutti non danno risposte concrete a nessuno". "Bisogna avere una strategia specifica per i settori più colpiti - ha aggiunto - come suinicoltura, florovivaismo, vitelli a carne bianca e agriturismo". "Invece il ministro - ha continuato - non ha prospettato una visione d'insieme, anche in vista della futura strategia europea Farm to Fork che peserà in maniera sostanziosa sulla Pac. E neppure ci ha detto le sue priorità". Troppa burocrazia e lentezza - "Dal Governo - ha rimarcato l'assessore - troppa burocrazia e troppa lentezza. Ancora siamo in attesa dei bandi indigenti. Non sappiamo nemmeno quale sarà il paniere delle Dop coinvolte e con quale entità". "Riceviamo - ha continuato - decreti su decreti da Roma. Una politica che fa capire come il Governo non stia percependo le reali difficoltà delle imprese agricole". "Il Ministro - ha concluso l'assessore Rolfi - sta troppo in ufficio e troppo poco nelle aziende".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento