meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Gio, 13/08/2020 - 06:20

data-top

giovedì 13 agosto 2020 | ore 07:08

Investe due uomini e fugge

L'automobilista dopo aver investito i due fratelli bernatesi è fuggito senza prestare soccorso, ma grazie al pronto intervento delle autorità è stato immediatamente fermato.
Bernate Ticino - Incidente con investimento alla Cascina Samuele

Un grave incidente ha visto coinvolti due uomini, che, verso le 15, sono stati investiti da un giovane alla guida di un'automobile, all'altezza della Cascina Samuele sulla strada tra Bernate Ticino e la frazione di Casate. L'automobilista, dopo aver investito i due fratelli bernatesi, è fuggito senza prestare soccorso, ma grazie al pronto intervento delle autorità è stato immediatamente fermato, mentre tentava la fuga.
Gravi le condizioni di uno dei due fratelli (entrambi tra i 65 e i 70 anni) trasportato in elisoccorso all'Ospedale Niguarda.

Aggiornamento di Graziano Masperi
Ha investito due fratelli, uno è in condizioni gravissime, ed è scappato. Ma è stato bloccato dopo un inseguimento dalla Polizia locale. E’ successo oggi pomeriggio a Bernate Ticino. Un uomo a bordo di un’auto modello Mercedes stava percorrendo via Roma, quando ha travolto i due uomini, dell’età di circa 70 anni, e ha proseguito la marcia senza fermarsi a prestare soccorso. L’allarme è scattato subito. La Polizia locale ha ricevuto informazioni in merito al modello di auto in fuga ed è scattato così l’inseguimento che si è concluso in via Rossini, nella frazione di Casate. A quel punto l’automobilista ha tentato di investire i due agenti della Polizia locale, per fortuna senza riuscirci, andando ad urtare un cancello. Solo al termine di una colluttazione è stato fermato. Sono giunti sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso. A dare il loro supporto anche i volontari della Protezione Civile e le Guardie Ambientali. Frattanto i due uomini sono stati soccorsi dagli equipaggi della Croce Bianca di Magenta e dall’elisoccorso. Uno è stato trasferito in ambulanza al pronto soccorso di Magenta ed è in condizioni molto gravi. L’altro è stato portato in ospedale con l’eliambulanza. La Polizia locale sta ricostruendo l’accaduto. L’automobilista è un uomo residente a Cuggiono. Potrebbe scattare, nei suoi confronti, l’arresto per omissione di soccorso, resistenza, fuga.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento