meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 25°
Gio, 28/05/2020 - 18:50

data-top

giovedì 28 maggio 2020 | ore 19:39

"200 mila euro contro le truffe"

"Le truffe ai danni degli anziani sono sempre all'ordine del giorno, per questo durante l'assestamento di bilancio abbiamo inserito 200.000 euro per campagne di informazione".
Cronaca - Truffa anziani (Foto internet)

"Le truffe ai danni degli anziani sono, purtroppo, sempre all'ordine del giorno, per questo durante l'assestamento di bilancio abbiamo inserito 200.000 euro per campagne di informazione". Così l'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale Riccardo De Corato, commentando la truffa del 'finto nipote', subita da una donna di 81 anni a Milano, alla quale sono stati sottratti beni per 150.000 euro. LA TRUFFA - "Troppo spesso - ha spiegato De Corato - gli anziani vengono truffati attraverso raggiri ormai abbondantemente conosciuti. In questo caso, l'anziana ha ricevuto una telefonata da un ragazzo presentatosi come suo nipote, che le ha chiesto denaro per evitare che la madre finisse in carcere dopo aver provocato un incidente. La donna, quindi, ha consegnato tutti i suoi beni a un giovane qualificatosi come amico del nipote, rendendosi conto troppo tardi della messinscena". FONDAMENTALI LE CAMPAGNE D'INFORMAZIONE- "Da parte di Regione Lombardia - ha concluso l'assessore regionale - c'è la massima attenzione a scongiurare queste truffe attraverso campagne di sensibilizzazione e informazione per gli anziani, tanto che sono già pronti 175.000 euro anche a favore dei Comuni per il 2020".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento