meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 30°
Mer, 17/07/2024 - 17:50

data-top

mercoledì 17 luglio 2024 | ore 18:22

Polemica sulle elementari: "Situazione critica"

Il gruppo consiliare di opposizione di scaglia contro l'Amministrazione Ballarini per la scarsa manutenzione degli edifici scolastici: "Ambiente insalubre e malconcio: non possiamo permettere che i nostri figli frequentino la scuola in queste condizioni".
Corbetta - Scuole elementari, 2024

Riceviamo e ripubblichiamo un comunicato stampa del gruppo ‘Sinistra per Corbetta’:

Con preoccupazione stiamo ricevendo numerose segnalazioni circa la situazione sempre più critica della manutenzione della scuola Aldo Moro.

In particolare ci vengono segnalate:
• infiltrazioni di acqua;
• classi in cui piove dentro;
• muffa sui muri;
• bagni inagibili o con porte rotte.

Non è possibile pensare che i nostri figli siano costretti a trascorrere le loro giornate in ambienti così insalubri e non è certo una soluzione tenerli a casa da scuola per tutelare la loro salute, come già qualche genitore ha fatto in segno di protesta

Probabilmente queste giornate di freddo e pioggia finiranno a breve, ma con l’arrivo del caldo estivo si ripresenterà poi il problema delle finestre bloccate o rotte con conseguente mancanza di ricircolo dell’aria nelle aule roventi.

Ricordiamo infatti che dopo il gravissimo incidente della scorsa estate, l’amministrazione comunale ha fatto sapere che molte finestre erano state bloccate perché la nuova tipologia di infissi ha delle aperture particolari e il personale scolastico non è sempre in grado di aprirle correttamente, col rischio di danneggiarle

Ci rivolgiamo pertanto all’Assessore Elisa Baghin, con delega in Pubblica Istruzione e Servizi Scolastici, e al Sindaco Marco Ballarini, con delega a Manutenzioni e Decoro, e chiediamo a nome di tutti i genitori degli alunni dell’Aldo Moro se sono a conoscenza della situazione, se hanno provveduto in questi giorni di pioggia a fare un giro per le aule per verificare in prima persona le condizioni in cui studiano i bambini e cosa intendono fare nel brevissimo per garantire il ripristino, in tempi rapidi, di un ambiente scolastico sano e idoneo alla loro permanenza.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi