meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 12°
Mar, 16/04/2024 - 00:50

data-top

martedì 16 aprile 2024 | ore 01:28

Offensiva contro lo spaccio

Ancora due arresti da parte dei Carabinieri. A finire in manette, l'altra sera, sono stati un cittadino di nazionalità marocchina ed un italiano. Prosegue l'attività dei militari.
Parabiago - In manette due giovani con la droga

I carabinieri della Compagnia di Legnano, in seguito ad un’intensificazione dei servizi per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato due pusher, un marocchino, M.M., 33enne a Parabiago, in viale Lombardia, e un italiano 25enne, V.O., in Vanzago. Il primo è stato fermato a bordo di un’autovettura condotta da un legnanese 36enne, non trovato però in possesso di nulla. Il marocchino è stato arrestato, invece, perché trovato in possesso, a seguito di una perquisizione personale, di un involucro di 5 grammi di sostanza stupefacente, del tipo cocaina. Il giovane italiano è finito in manette, dopo essere uscito a bordo della sua auto dalla zona boschiva di Casorezzo e si è diretto a Vanzago, dove è stato fermato per un controllo ed è risultato detenere circa 10 grammi di eroina. Entrambi saranno sottoposti al rito direttissimo presso la Procura di Milano.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi