meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 18°
Mar, 16/08/2022 - 04:20

data-top

martedì 16 agosto 2022 | ore 05:12

Distretto del Commercio: questionario

Il Distretto del Commercio Alto Milanese promosso dai Comuni di Inveruno, Arconate, Bernate Ticino, Buscate, Cuggiono e Magnago. Ecco un questionario.
Inveruno - La firma per il 'Distretto del Commercio'

Il Distretto del Commercio Alto Milanese promosso dai Comuni di Inveruno, Arconate, Bernate Ticino, Buscate, Cuggiono e Magnago in collaborazione con l’Associazione Confcommercio – Associazione Territoriale di Magenta e Castano Primo e la Camera di Commercio di Milano è stato formalmente istituito e riconosciuto con decreto regionale n. 15421 del 15 novembre 2021. Obiettivo principale del Distretto del Commercio è quello di sostenere e consolidare la ripresa del commercio di vicinato tramite un aiuto concreto alle imprese per ripartire e superare la crisi causata dalla pandemia.

A tale scopo il neonato Distretto parteciperà al prossimo Bando di Regione Lombardia 'Distretti del commercio 2022-2024'. Il bando regionale prevede, tra l’altro, l’erogazione di contributi a fondo perso alle piccole imprese del commercio, della ristorazione e del terziario con sede nei Comuni del Distretto, a sostegno degli investimenti per la riqualificazione dei locali; l’acquisto di beni strumentali, la digitalizzazione; l’avvio di nuove attività; la pubblicità e promozione, ecc...

E’ stato predisposto un questionario rivolto a negozianti, operatori economici, cittadini e consumatori con lo scopo di valutare la situazione attuale del commercio nell’area del Distretto e contribuire alla definizione di obiettivi, priorità e misure di intervento del Piano del Distretto del Commercio per il triennio 2022-2024. Il questionario dovrà successivamente essere inviato tramite mail a Europartner oppure anche online al link https://forms.gle/pHV42o2d22ddQB6K8. La conclusione della raccolta in forma anonima del questionario è fissata per il prossimo 30 giugno.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi