meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 13°
Mar, 29/09/2020 - 00:20

data-top

martedì 29 settembre 2020 | ore 00:56

Forte di Bard a Malpensa

Siglato protocollo d’intesa tra Forte di Bard e SEA (la società di gestione degli aeroporti milanesi). Spazi d’arte e cultura al Terminal 1 dell'aeroporto.
Malpensa - Accordo tra Forte di Bard e SEA

Forte di Bard e SEA S.p.a., la società di gestione degli aeroporti milanesi, hanno siglato a Malpensa, alla presenza di Maurizio Baruffi, responsabile Public Affairs SEA, e di Ornella Badery, presidente dell’Associazione Forte di Bard, un Protocollo d'intesa per la promozione di iniziative in ambito artistico e culturale. L'accordo, che fa seguito a quello stipulato nel 2016, prevede l'allestimento di una serie di mostre all'interno dell'aeroporto di Milano Malpensa che consentiranno di valorizzare gli spazi del terminal attraverso un'offerta espositiva di alto profilo e di promuovere i progetti culturali del polo turistico e culturale del Forte di Bard in un contesto di grande prestigio e visibilità, caratterizzato dalla presenza quotidiana di migliaia di passeggeri. Ottemperando alle linee guida dell’accordo che avrà una durata di due anni, l’Associazione Forte di Bard ha allestito lo spazio espositivo denominato The Cube, nel Terminal 1 dell'Aeroporto di Milano Malpensa (presso arrivi A). The Cube è stato recentemente rinnovato nel suo allestimento e sino al mese di marzo 2020 ospiterà la mostra Peaks. La Valle d’Aosta negli scatti di Davide Camisasca. "Siamo lieti di questa collaborazione con Sea che consente di valorizzare l’immagine del Forte di Bard come luogo di cultura all’interno del principale hub aeroportuale del Nord Italia - commenta la presidente del Forte di Bard, Ornella Badery - Attraverso lo sguardo di artisti e fotografi celebreremo in questi spazi soprattutto la montagna, le sue peculiarità e il suo patrimonio umano e culturale. Una vetrina privilegiata che contribuirà alla promozione del Forte e della Valle d’Aosta". "Ringraziamo il Forte di Bard – dichiara Maurizio Baruffi, responsabile Affari Istituzionali SEA - per aver scelto di rinnovare la loro presenza qui a Malpensa che ha visto crescere il numero di passeggeri, soprattutto del nord Europa, giunti in Italia per trascorrere la settimana bianca. L’aeroporto internazionale di Malpensa vanta una posizione strategica, da qui, infatti, si possono comodamente raggiungere le montagne della Valle d’Aosta, a cui le mostre di The Cube rendono omaggio".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi