meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 16°
Mer, 17/07/2019 - 05:50

data-top

mercoledì 17 luglio 2019 | ore 06:51

Case alle Forze dell'ordine

Sono 256 gli alloggi popolari destinati alle Forze dell'ordine. Lo prevede un protocollo d'intesa siglato, proprio nelle scorse ore, in Prefettura a Milano.
Milano - La Prefettura (Foto internet)

Sono 256 gli alloggi popolari destinati alle Forze dell'ordine. Lo prevede un protocollo d'intesa siglato, in Prefettura a Milano, che destina ai dipendenti della pubblica amministrazione, che operano nel comparto della sicurezza, appartamenti in locazione con patto di futura vendita. Hanno firmato l'atto il prefetto di Milano, il presidente della Regione Lombardia e il presidente dell'Aler di Milano, alla presenza del ministro dell'Interno. UBICAZIONE APPARTAMENTI - Delle 256 le unità abitative, 236 sono a Garbagnate Milanese (in via Mazzini e in via Milano) e le restanti 20 a Milano (via Caduti di Marcinelle). ASSESSORE: MODELLO ESPORTABILE NEL RESTO DEL PAESE - "Gli appartamenti - ha dichiarato l'assessore regionale alle Politiche sociali e abitative -, saranno destinati alle Forze dell'ordine (compresi Vigili del fuoco e Polizia penitenziaria) a canone agevolato. I beneficiari potranno riscattare l'80% dell'affitto, che costituirà una prima parte di fondo per il mutuo. Si tratta di un primo esperimento in Italia e mi ha fatto piacere constatare che il ministro dell'Interno abbia intenzione di estenderlo anche in altre regioni". "La nostra iniziativa - ha concluso l'assessore - è un segno d'attenzione tangibile verso chi, quotidianamente, si impegna per garantire la sicurezza dei cittadini. Una 'buona pratica' che, ci auguriamo dunque, venga presa a modello in altre zone del Paese".

Rispondi