meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 26°
Dom, 21/07/2019 - 22:50

data-top

domenica 21 luglio 2019 | ore 23:34

Suor Emma, una vita per i giovani

Castano piange suor Emma, per anni e anni anima e punto di riferimento dell'oratorio femminile. Domenica 14 aprile, alle 15, in San Zenone saranno celebrati i funerali.
Castano Primo - Suor Emma

La vita intera dedicata alla preghiera, al prossimo e all'oratorio. Era un vero e proprio punto di riferimento e una guida, lei ogni giorno a fianco dei tanti giovani che ha visto e ha aiutato a crescere. I ricordi, alla fine, sono tanti, tantissimi e, oggi più che mai, si mischiano con la commozione e le lacrime. "Ciao suor Emma", la voce è rotta dall'emozione, un saluto che risuona forte e chiaro da una parte all'altra di Castano, perché, purtroppo, dalle scorse ore non c'è più. Volata via per sempre, lassù, in cielo, da dove tutti sono sicuri, comunque, continuerà a seguirli e a consigliarli in ogni istante. Della congregazione Figlie di Maria Ausiliatrice, suor Emma era arrivata nella cittadina del nostro territorio oltre vent'anni fa e, fin da subito, era stata capace di farsi voler bene e di coinvolgere le persone con la sua disponibilità e le sue grandi qualità e capacità. Gli inizi da insegnante alla scuola Materna Ente Morale, assieme, poi, l'impegno per l'oratorio femminile, lavorando alla formazione dei ragazzi ed alle attività e varie iniziative che venivano portate avanti. Una figura di riferimento e un esempio di solarità e gentilezza. "Aveva dedicato la sua vita al prossimo - dicono dall'Ente Morale - La sua casa era l'oratorio femminile, che lei amava e che curava con enorme passione. Tanti i giovani che sono diventati adulti con lei e che, ancora adesso, avevano mantenuto un rapporto di grande amicizia. Ci mancherà molto". E, alla fine, mancherà a tutti a Castano, quella stessa Castano che, adesso allora, si prepara a darle l'ultimo saluto. Fino a domenica, infatti, la salma sarà in via Diaz, mentre domani (sabato 13 aprile), alle 21, nella chiesa preopositurale di San Zenone ecco la veglia di preghiera e il giorno successivo (14 aprile), sempre in San Zenone, alle 15, saranno celebrati i funerali.

Rispondi