meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue -6°
Mar, 19/01/2021 - 08:50

data-top

martedì 19 gennaio 2021 | ore 09:17

Foliage: 5 luoghi per ammirarlo

Osservare gli alberi che cambiano colore e riempirsi gli occhi di meraviglia? Si tratta del foliage, ecco dove andare in Italia.
Rubrica Solo Cose Belle - Foliage (da internet)

Avete mai sentito parlare di foliage? È un vero e proprio spettacolo della natura, tipicamente autunnale, perché i protagonisti sono gli alberi, le cui foglie da verdi diventano di mille colori, dal giallo al rosso fuoco. Un fenomeno che richiama sempre più turisti anche in Italia, veri e propri estimatori, a caccia dello scatto perfetto, per immortalare le chiome incendiate degli alberi o le foglie già cadute, che danno vita a un tappeto colorato.
Un'attività che ha anche numerosi risvolti benefici per la salute: la scienza ha dimostrato ampiamente che camminare in un parco o in un bosco aiuta a rilassare la mente e a riossigenare le cellule del corpo. Inoltre, inalare i profumi del sottobosco e osservare le foglie colorate aiuta a rilasciare lo stress, allontanando possibili stati depressivi.
Ma dove poter assistere a un simile miracolo della natura in Italia? Ecco 5 mete da non perdere.

COLLI PIACENTINI

Noleggiate un cavallo e fatevi un giro sui colli emiliani, là dove i vigneti si infiammano e danno vita a grappoli maturi. Rimarrete a bocca aperta per il contrasto tra i colori del cielo e della terra.


MILANO
Un giro al Parco Sempione – il Central Park italiano – è d'obbligo in autunno, ma provate a percorrere anche il Lungo Naviglio, dalla Martesana al Villoresi: rimarrete stupiti davanti a uno spettacolo inaspettato.

ROMA
Il Lungotevere è un must per chi desidera una foto ricordo romantica e nostalgica. Ma camminarci in autunno, durante il tramonto, con le chiome degli alberi a far da cornice e Castel Sant'Angelo sullo sfondo, è un vero sogno a occhi aperti. 

TORINO
A Torino non si può non fare una bella passeggiata nel Parco del Valentino, dove scorre placido il Po. Un plaid, un cestino con dei panini e il picnic di inizio autunno, sotto un cielo di foglie gialle e rosse è servito.

VAL DI NON - TRENTINO

La Val di Non è la terra dei vigneti e dei meleti: fate una capatina in Trentino, per respirare aria buona e riempirvi gli occhi di questo caleidoscopio di colori. In particolare, raggiungete il lago Tovel: i boschi riflessi nell'acqua vi lasceranno senza fiato!

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi