meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, pioggia
Dom, 03/03/2024 - 15:20

data-top

domenica 03 marzo 2024 | ore 16:18

Parola d'ordine: aumentare la sicurezza

Opere in programma in tutto il territorio di Nosate
Nosate - ingresso paese

Sicurezza stradale al centro dell’attenzione dell’Amministrazione Comunale di Nosate: tutto il paese sarà soggetto a lavori di messa in sicurezza, rigorosamente a costo zero. “Tutte le opere che abbiamo in programma saranno finanziate da fondi della Regione destinati inizialmente ad altri interventi già portati a termine, come per esempio il Parco Atleti Olimpici d’Italia -spiega Francesco Cassano, Assessore all’Edilizia Pubblica e Privata –Era avanzata una discreta somma che abbiamo scelto di dirottare su questi nuovi lavori”. Innanzitutto, grande rivoluzione in programma in via San Martino: dopo l’istituzione del divieto di sosta sul lato dei numeri pari della strada, avvenuta qualche mese fa, gli abitanti della piccola cittadina dovranno abituarsi a un bel senso unico. La scelta di rendere la strada senso unico in entrata è stata dettata dal fatto che lo stop per immettersi su via Ponte di Castano, situato in curva, rende difficile per il guidatore accertarsi che la via sia sgombra. Le novità non finiscono, però, qui: “Procederemo alla riasfaltatura di via San Martino davanti ai nuovi complessi residenziali, con installazione di dossi che rallentino la circolazione stradale, vista anche la vicinanza di un parco giochi per bambini –continua l’Assessore- Verrà, inoltre, creata una pensilina con una nuova fermata dell’autobus”. Infine, via Santa Caterina sarà asfaltata e dotata di impianto di illuminazione e, alla rotonda adiacente alla pista ciclo-pedonale, verrà realizzato un marciapiede a protezione dei pedoni. Piccoli interventi, che possono, però, incidere davvero sulla vita dei cittadini nosatesi e si rivelano di grande importanza.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi