meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Lun, 28/09/2020 - 18:20

data-top

lunedì 28 settembre 2020 | ore 18:37

Relax e tranquillità nella natura

I percorsi ciclo pedonali, le Vie Verdi dei Laghi e le ciclabili e i sentieri del Parco del Ticino Piemontese e del lago Maggiore. Occasioni per l'estate all'aria aperta.
Territorio - Estate all'aria aperta (Foto internet)

Dopo mesi e mesi ad aspettarla, finalmente l’estate sembra davvero arrivata. E’ il momento allora di chiudersi alle spalle la porta di casa e di uscire all’aria aperta, magari per una tranquilla passeggiata in bicicletta o a piedi, oppure per scoprire le bellezze naturalistiche e culturali del nostro territorio. Beh... quale posto migliore può esserci se non il Parco del Ticino? Forza, prendete carta e penna e segnatevi alcune proposte e opportunità che fanno al caso vostro. Ecco qualche consiglio utile per un po’ di relax e di svago.

LA RETE DEI PERCORSI CICLO PEDONALI

Ben 780 km di percorsi, di cui 122 lungo le alzaie dei navigli, un’occasione per stare nel verde e all’aria aperta, per scoprire la ricchezza degli ambienti
naturali a poca distanza da Milano. Itinerari di interesse ambientale, storico e culturale, quasi interamente su fondo sterrato, che ti consentiranno di conoscere il Parco divertendoti.

LE VIE VERDI DEI LAGHI

Il sistema delle Vie Verdi dei Laghi è una rete sentieristica collegata alle Vie Verdi del Ticino, che offre al turista una vasta scelta di itinerari a bassissimo impatto ambientale. La struttura della rete è essenzialmete basata su due livelli gerarchici:

1) Il Sentiero del Verbano, vera e propria spina dorsale, che attraversa il territorio da Sud a Nord, da Sesto Calende fino a Laveno, lungo 40 km di percorsi in gran parte su fondo sterrato, o su strade locali a traffico limitatissimo, in una varietà di paesaggi ed atmosfere che variano dai boschi più fitti, alle radure, alla vista delle Prealpi, al Lago Maggiore.

2) La rete secondaria, costituita da anelli e sentieri laterali, che portano dalla dorsale ai luoghi di maggiore interesse attraverso anelli e sentieri tematici.

CICLABILI E SENTIERI DEL PARCO TICINO PIEMONTESE

Il sistema delle piste ciclabili e dei sentieri del Parco Ticino Piemontese e del Lago Maggiore è una rete sentieristica collegata alle Vie Verdi del Parco del Ticino. La pista ciclabile del Parco Piemontese della Valle del Ticino, lunga poco più di 60 km, non è soltanto un percorso cicloturistico ma anche un’ operazione culturale che permette a chi la percorre un approccio ai diversi ambienti naturali della valle del Ticino. Da essa si sviluppano itinerari collaterali alla scoperta dei principali punti d’interesse storico e monumentale sul territorio dei Comuni del Parco.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Rispondi