meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 18°
Mar, 16/08/2022 - 05:20

data-top

martedì 16 agosto 2022 | ore 05:46

Inaugurate le 'Sale nobili'

Bernate Ticino - Le sale nobili.3

Brulica di vita, gioia e soddisfazione il chiostro della Canonica di Bernate Ticino sabato 11 ottobre. Alle ore 11, infatti, bernatesi e addetti ai lavori si sono riuniti per inaugurare le tre sale nobili restaurate del palazzo Visconteo, residenza della famiglia Crivelli. È don Angelo, parroco di Bernate, a esordire, dichiarandosi “servo della comunità” e ringraziando coloro che hanno creduto e partecipato a questo progetto: il senatore Massimo Garavaglia, la Fondazione Canonica di Bernate Ticino, gli architetti, gli artigiani e il sindaco. Aggiunge, inoltre, che “le sale saranno utilizzabili da tutti e per svariati scopi: religiosi, culturali, ecc”.
Il presidente della Fondazione Cariplo, erogatrice di una parte delle risorse finanziarie impiegate, afferma: “vedendo le famiglie, ho capito la bellezza della condivisione, in questo momento della storia in cui bisogna ricominciare a stare assieme”.
Successivamente, interviene il sindaco, Dott. Osvaldo Chiaramonte, il quale esalta l’eccellenza architettonica, storica e culturale della Canonica. “Fin dal 2009 io e il mio gruppo abbiamo pensato a come far rivivere questo luogo meraviglioso. Finalmente ciò è stato possibile, anche perché abbiamo potuto contare sulla Fondazione Canonica e sul senatore Garavaglia” – dichiara il primo cittadino.
Sono numerosi i professionisti e gli specialisti che hanno partecipato, dimostrando il loro valore e le loro competenze: è fondamentale, infatti, conoscere il bene prima di “metterci le mani sopra” e cogliere la differenza tra ciò che è bello e ciò che non lo è, riscoprendo la qualità. Inoltre, nel campo del restauro è importante il rapporto con il territorio: sarebbe, dunque, opportuno imparare a collaborare con gli enti, le istituzioni e le pubbliche amministrazioni, cogliendo ogni possibile occasione per fare sinergia.
Ora “dobbiamo restituire a questa Canonica l’eccellenza e lo splendore di un tempo e i bernatesi devono essere orgogliosi di quanto raggiunto finora, poiché questo è solo il primo grande traguardo, un punto di partenza per il lavoro che ancora ci aspetta negli anni futuri” – conclude il sindaco.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi