meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 23°
Dom, 26/06/2022 - 23:50

data-top

giovedì 30 giugno 2022 | ore 06:59

"In piazza con i forconi"

Milano - 'Forconi' in piazza Loreto

Ieri "un centinaio" di militanti e simpatizzanti del Comitato Destra per Milano (Movimento per Alleanza Nazionale) "ha partecipato attivamente alla sacrosanta protesta organizzata dal Movimento dei Forconi". Lo sostiene il “barone nero” Roberto Jonghi Lavarini, del movimento Destra per Milano che, "divisa in quattro gruppi e senza simboli di partito, ha portato la propria piena solidarietà ed il proprio convinto sostegno politico ai presidi di Bergamo, Lodi, Piacenza e Vercelli". Jonghi Lavarini "ha guidato il gruppo di Vercelli, partecipando alla manifestazione degli agricoltori, organizzata da alcuni suoi parenti produttori di riso, ed è salito su un trattore, imbracciando un forcone e una bandiera tricolore". "E' stata - afferma Jonghi Lavarini - una calda giornata fredda. Una memorabile, pacifica, spontanea e trasversale rivolta nazionalpopolare contro la plutocrazia mondialista, questa Europa di banchieri, tecnocrati e burocrati, questo governo di servi incapaci , le caste e la partitocrazia che stanno ammazzando di tasse le imprese e le famiglie italiane".

DESTRA PER MILANO - Roberto Jonghi Lavarini, presidente del Comitato Destra per Milano, in una nota ha preso posizione riguardo la manifestazione dei Forconi, che definisce «memorabile, pacifica, spontanea e trasversale rivolta nazionalpopolare contro la plutocrazia mondialista, questa Europa di banchieri, tecnocrati e burocrati, questo governo di servi incapaci , le caste e la partitocrazia che stanno ammazzando di tasse le imprese e le famiglie italiane». Jonghi Lavarini ha anche annunciato che «alle prossime manifestazioni saranno regalate e distribuite le bandiere cuore-crociate simbolo della rivolta (tradizionalista, identitaria, aristocratica e contadina) di “Vandea” contro l’oppressione giacobina».

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Rispondi